Quei sogni su misura che (non tutti) i giovani oggi hanno

Scritto da Redazione on . Postato in Culture

Quo vadis? E'questa la traccia su cui si muove il volume “Sogni su misura- narra il dr. Nessuno” che sarà presentato al Sistina di Roma il prossimo 19 giugno. Come si legge dalla prefazione il tema centrale di questo libro riguarda il diritto alla felicità e quella via certa perseguibile da chiunque desidera davvero vivere felice. Per accederci basta essere in possesso di un sogno su misura emozionato ed un motivo giusto oppure tre motivi sbagliati per entrare in azione.

Lesbo, il giorno dopo il terremoto: 350 sfollati e correnti anomale

Scritto da Leone Protomastro on . Postato in Kosmos

Sono 350 gli sfollati del villaggio di Vrissa a Lesbo, rimasti senza tetto dopo il terribile terremoto di ieri che ha causato 12 feriti e un morto. Circa 60 sono stati sistemati in tende di fortuna allestite dai militari nel campo di Polichnitos, mentre gli altri sono ospitati da parenti nei villaggi circostanti o in strutture turistiche approntate dal Comune.

Pessimismo Bloomberg: difficile che la Grecia rientri nel piano QE della Bce

Scritto da Paolo Falliro on . Postato in Crisis

Ancora fuori. La Grecia difficilmente rientrerà nel Quantitative Easing promosso dalla Bce. Lo scrive Bloomberg a pochi giorni dall'Eurogruppo che dovrebbe decidere sul caso greco dopo le titubanze (elettorali) di trenta giorni fa. I creditori europei non sono disposti a offrire condizioni molto più favorevoli di rimborso del prestito di salvataggio per migliorare le prospettive del debito del paese, spiega la fonte citata dall'agenzia.

Crisi, Le Maire ad Atene: vicini ad accordo. E Regling parla di successo greco

Scritto da Paolo Falliro on . Postato in Crisis

Un accordo difficile e complicato ha definito l'Eurogruppo sulla Grecia del prossimo 15 giugno il ministro delle finanze francese Bruno Le Maire, in visita oggi dal premier Alexis Tsipras, aggiungendo che l'accordo è vicino. Nei 90 minuti di colloquio ha detto che "faremo ciò che è possibile e ciò che deve essere concordato a Lussemburgo", aggiungendo che c'è sempre sufficiente ottimismo.

Debito greco allungato al 2100: Eurogruppo contro la proposta del Fmi

Scritto da Paolo Falliro on . Postato in Crisis

Il Fmi avrebbe proposto di allungare la ristrutturazione del debito greco fino al 2100, andando a sbattere contro il no del presidente del gruppo di lavoro Thomas Vizer e di tutti i partner europei. Quest'ultimo sulla stampa austriaca ha raccontato ciò che è stato discusso in un prevertice: “Il Fmi chiede di ridurre il debito della Grecia e non pagare capitale e onere di interessi entro il 2060 ma fino al 2100. E tutti gli europei rispondono che questo è ridicolo”.

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+