Erdogan provoca e Bruxelles tace: ora vuole referendum sulla Tracia

Scritto da Francesco De Palo on . Postato in Politikì

 Nuova sfida provocatoria di Erdogan all'occidente e in particolare alla Grecia. Pochi giorni dopo la polemica sul Trattato di Losanna il presidente turco ha chiesto un referendum sull'adesione della Tracia occidentale (una regione greca) alla Turchia lanciando insinuazioni anche su Salonicco, Cipro e le isole dell'Egeo citando alcuni storici secondo i quali queste aree sono molto al confine del confine nazionale.

Che succede ad Atene per la XI settimana della lingua italiana nel mondo

Scritto da Redazione on . Postato in Kosmos

Ecco tutti gli eventi promossi ad Atene dall’Ambasciata Italiana in occasione della XI settimana della lingua italiana nel mondo: L’italiano e la creativita’: marchi e costumi, moda e design, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Si tratta di un tradizionale appuntamento, che quest’anno vuole offrire uno spunto di riflessione sull’influenza esercitata dall’italiano sulle varie espressioni della creatività ed in particolare nel settore del design inteso anche come mezzo per azioni a sfondo sociale, in campo etico e come opportunità di sviluppo professionale.

Tutte le ultime baruffe tra Fmi e Schaeuble sul caso del debito greco

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Crisis

Washington e Berlino sempre più divisi sul caso Grecia. Il Fmi sarebbe intenzionato a tirarsi fuori dalla partita sul debito greco. Il motivo? Troppi tira e molla alla voce ristrutturazione. E così nel giorno in cui l'Eurogruppo decide di staccare un altro assegno da 2,8 miliardi (ma solo in presenza di alcune date riforme) ecco che l'istituzione guidata da Christine Lagarde sceglie un low profile, come una sorta di consulente con poteri limitati, che comunque la farebbe permanere al tavolo dei negoziati.

I travagli della minoranza ellenica in Turchia a teatro con nata a Costantinopoli

Scritto da Redazione on . Postato in Non categorizzato

Sarà presente una delegazione dell’Ambasciata di Grecia in Italia, guidata dall’Ambasciatore Temistoklis Demiris, alla prima rappresentazione nazionale a Roma di Nata a Costantinopoli, opera teatrale scritta da Giancarlo Antonucci e Daniela Rotondo dell’associazione culturale tarantina Dopolavoro Filellenico e messa in scena dal regista Alfredo Traversa sulla vita di Eleni Xenopùlu.

Eurologistica ed ecumenismo: cosa lega Italia e Grecia nel Mediterraneo?

Scritto da Francesco De Palo on . Postato in Politikì

Da Il Fatto Quotidiano del 29/9/16

Ripartire del mare nostrum facendo tesoro della posizione strategica italiana di molo piazzato nel Mediterraneo, significa anche (o soprattutto) tessere tele e saper leggere le contingenze che si concretizzano a 80 miglia nautiche dalle nostre coste. Su due argomenti l’Italia potrà dire la sua e dare uno slancio diverso e differente al suo futuro euromediterraneo: la logistica e l’ecumenismo.

Gas, migranti e nuovi affari: ecco l'agenda del trilaterale Egitto-Grecia-Cipro

Scritto da Paolo Falliro on . Postato in Crisis

La partita geopolitica nel Mediterraneo orientale: è questa l'agenda del vertice trilaterale Egitto-Grecia-Cipro previsto per martedì 11 ottobre al Cairo con i tre leader: Al-Sisi, Alexis Tsipras, e il presidente cipriota Nicos Anastasiades. L'appuntamento egiziano arriva in un momento cruciale per la regione del Mediterraneo orientale, e rafforza l'importanza del meeting per la stabilità e lo sviluppo in quella macroregione mediterranea che abbraccia i tre Paesi.

Per la prima volta un film cipriota alla Festa del Cinema di Roma

Scritto da Redazione on . Postato in Culture

Per la prima volta un film cipriota  alla Festa del Cinema di Roma Si tratta di The Boy on the Bridge (Il ragazzo sul Ponte), una produzione interamente cipriota, girata nell’estate del 2015 nel bellissimo paesino Kalopanayotis, al centro dell’isola, che forse da solo meriterebbe un premio per la sua dislocazione ad anfiteatro sulle riva di un fiume attraversato da un ponte di pietra, ben evidente nel film.

Tutte le nuove iniziative (e i corsi) della Comunità greca di Bari

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Teknes

Un inizio di autunno denso di iniziative quello della Comunità Ellenica di Bari, il sodalizio presieduto da Giovanni Giantakis Grittani, che ha promosso nel capoluogo pugliese una serie di iniziative di natura culturale legate all'insegnamento della lingua greca e ai balli tradizionali, molto richiesti non solo dagli iscritti alla Comunità ma dagli numerosissimi appassionati di Grecia residenti in tutto il territorio barese.

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+