Stampa

I Greci in Italia fanno appello al Governo: fate di più per i migranti

Scritto da Redazione on . Postato in Grecia in Italia

 

 

 

L’Europa dell’establishment usa il dramma dei migranti per escludere la Grecia dall’area Schengen. Così Olga Nassis, Presidente delle Comunità e Confraternite Elleniche in Italia che in una nota prende posizione sul caso migranti. "Difendete i confini, ci dicono. E intanto non esitano a distruggere la nostra unica fonte di reddito piazzando cinque hotspots nelle isole più turistiche (Kos, Lesbo, Chios, Leros) in piena stagione, risparmiando invece la Turchia cui sono stati appena concessi ben tre miliardi di finanziamenti".
 
E si chiede: "Logica da guerra fredda? Ennesimo tentativo di punire i ribelli” greci? Ma noi greci continuiamo ogni giorno, con estremo sacrificio, a tenere alti i valori di solidarietà e di accoglienza – Filoxenia – su cui è stata fondata l’Unione Europea: Europa è parola ellenica e non saremo certo noi greci a tradirne i valori".
 
E conclude: "L’Italia – governo e popolo - sostenga ora la Grecia, perché il nostro destino prefigura già ora il destino di tutti. Governo e società civile agiscano subito e concretamente, perché difendere i greci significa - una volta ancora - difendere l’Europa intera, con tutti i suoi diritti e i suoi valori".

 

 

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+