IL CINEMA IN GRECIA

Fedra

Phaedra
USA - Grecia 1961
REGIA: Jules Dassin
ATTORI: Melina Mercouri; Anthony Perkins; Raf Vallone; Georges Sarris; Elisabeth Ercy

La moglie di un ricco armatore greco s'innamora del figlio di lui e ne diventa l'amante. Quando perņ il giovane asseconda i desideri paterni e accetta di sposare una ricca ereditiera, Fedra rivela la sua relazione colpevole al marito, che scaccia il figlio. Il ragazzo si suicida e Fedra, avuta la notizia della sua tragica morte, fa altrettanto. Ridicola versione moderna del dramma di Racine (1677) con un buon cast male utilizzato e un'ambientazione altoborghese in cui J. Dassin non sa come muoversi.

GENERE: Drammatico
DURATA: 115'
FOTOGRAFIA: BN
VISIONE CONSIGLIATA: S
CRITICA: 1,5
PUBBLICO: 2
AUTORE LETTERARIO: Jean, Racine


estratto dal dizionario del cinema Morandini 2002


Scrivici
scrivi la tua su questo film