IL CINEMA IN GRECIA

I CANNONI DI NAVARONE

Titolo Film I CANNONI DI NAVARONE
Anno 1961
Titolo originale THE GUN OF NAVARONE
Durata 157
Origine USA
Colore C
Genere GUERRA
Formato CINEMASCOPE EASTMANCOLOR
Tratto da ROMANZO DI ALISTAIR MAC LEAN
Produzione COLUMBIA
Distribuzione CEIAD - COLUMBIA TRISTAR HOME VIDEO
Regia JOHN LEE-THOMPSON
Attori DAVID NIVEN
GREGORY PECK
ANTHONY QUINN
GIA SCALA
Soggetto ALISTAIR MACLEAN
Sceneggiatura CARL FOREMAN
Fotografia OSWALD MORRIS
Musiche DIMITRI TIOMKIN


Durante la seconda Guerra Mondiale, la piccola isola di Keros, nelle acque della Grecia, è presidiata da duemila soldati inglesi. I tedeschi decidono di attaccarla. Gli alleati vogliono inviare navi di rinforzo ma è un compito arduo, perchè la flotta deve passare davanti all'isola di Navarone, controllata da due micidiali cannoni nazisti.

Critica
Film di ampio respiro e spettacolarità, che pecca pero' di approfondimento psicologico. (Famiglia tv). Un classico di guerra con grandi attori. (Tv Radiocorriere). E' uno dei film sulla seconda Guerra Mondiale che ebbe maggior successo. Un prodotto ambizioso con molte sequenze di forte suspense, ma un po' appesantito dai dialoghi spesso retorici. Bravissimi Peck, Niven e Quinn. (Laura e Morando Morandini, Telesette). Un famosissimo kolossal bellico da un romanzo dello specialista Alistair Maclean. Il cast internazionale funziona alla perfezione, e Thompson riesce a orchestrare tutto con innegabile (e superficiale) mestiere. A parte qualche eccesso melodrammatico, il film è una macchina spettacolare che non perde colpi. All'epoca, grande successo internazionale. (Francesco Mininni, Magazine italiano tv)

Note
PREMI: MIGLIORI EFFETTI SPECIALI VISIVI

(dal sito: Cinematografo.it)

Scrivici
scrivi la tua su questo film