Cronologia della Grecia Antica - 1

dal 3.000 al 1.300 a.C.

3.000 - 1.400 a. C. I primi coloni provenienti dall'Anatolia, sbarcano sull'isola di Creta, montuosa ma fertile, che dando luogo alla prima importante civiltà europea, la Civiltà Minoica, che s'irradierà in tutte le regioni della Grecia, chiamata così da Minosse, il leggendario re di Cnosso. I cretesi sapevano fare arnesi e armi in rame, e poi in bronzo, e inventarono un sistema di scrittura.

3.000 a. C. In Grecia appaiono i primi stanziamenti a Dimini, Creta, Troia.

2.800 - 2.100 Periodo elladico antico.

2.510 Quando in Europa comincia l'età del bronzo, a Creta inizia la civiltà protominoica; nella zona egea il cicladico e in Grecia e nelle isole vicine l'elladico.

2.502 Dopo un incendio, sorge la seconda Troia.

2.100 - 1.620 Periodo elladico medio.

2.000 Creta, domina politicamente tutto l'Egeo: si edificano le città di Cnosso, Festo, Mallia.

1.900 In Asia Minore, a Hissarlik, avviene la distruzione di Troia IV, cui segue una nuova ricostruzione.

1.800 In Asia Minore, a Hissarlik, avviene la distruzione di Troia V.

1.700ca Sul Peloponneso e in Attica arrivano nuovi popoli dal nord, gli Achei, protogreci di stirpe indoeuropea, si distingueranno in due razze: gli Eoli e gli Ioni. A Creta si sviluppa la scrittura Lineare A composta da 85 segni non ancora decifrati.

1.620 - 1.150 Periodo elladico tardo (fase micenea). Nell' Argolide, inizia il periodo della Civiltà Micenea o Achea: sorgono le città di Micene, Argo, Tirinto, Epidauro.

1.570 Creta è distrutta da un catastrofico terremoto.

1.462 Su Creta ricostruita, regna Minosse.

1.450 Gli achei invadono Creta prostrando questa civiltà che fu assimilata a quella di Micene e dell'Argolide.

1.450 Regno di Pandione ad Atene. Forte colonizzazione delle isole egee da parte di cretesi prima, micenei dopo.

1.449 Esplode l'isola-vulcano di Thera (odierna Santorini, di area minoica), distruggendo anche Creta e tutto ciò che avevano lasciato integro gli invasori achei.

1.415 A Creta, invasori greci s'impadroniscono del palazzo di Cnosso, provocando l'Inizio della decadenza minoica. Comincia il periodo miceneo II o tardoelladico, dove oltre a imporsi Micene, si affiancano i centri di Argo, Tirinto, Sparta, Pilo e la stessa Atene.

1.400ca A Creta compare la scrittura cosiddetta Lineare B.

1.390 Gli achei micenei popolano la Grecia e danno inizio allo splendido primo periodo in Tessaglia, Beozia, Attica, Laconia, Rodi, Cipro e Asia Minore.

1.300ca In Asia Minore avviene la distruzione di Troia VI. A Biblo viene perfezionato l'alfabeto di Ugarit, con 22 caratteri: è da questo che deriveranno in seguito gli alfabeti greco, etrusco, latino, indiano e arabo.