LA GRECIA SCONOSCIUTA


Kos: l’isola di Ippocrate, fra ieri ed oggi

di Arianna Caputi

Mete preferite da migliaia di turisti, le isole greche offrono, nella maggior parte dei casi, una doppia opportunita': unire lo svago alla cultura. Non solo mare e belle spiagge quindi, ma anche suggestive rovine antiche, monasteri e borghi marinari. La meta qui proposta vuole essere un invito e una traccia per partire alla scoperta di una delle oltre 200 isole greche sparse nel mar Egeo, davanti alle coste meridionali turche.

Coo, "il giardino dell’Egeo"
Nell’angolo sud-orientale dell’egeo, incastrata, si direbbe, tra le coste frastagliate dell’Asia Minore, emerge la verdeggiante Coo, "il giardino dell’Egeo". La natura lussureggiante con i tradizionali villaggi, le sconfinate spiagge dorate dalle acque azzurrissime, i notevoli tesori archeologici fanno si che la terra natale di Ippocrate risalti come un prezioso anello nella lunga catena che formano le isole dell’arcipelago greco. Con una superficie di 290 kmq. e piu di 112 km. di coste, Kos e' la terza isola del Dodecanneso per grandezza, dopo Rodi e Karpathos.
Nell’antichita', per le sue bellezze, la chiamavano "Isola dei Beati"’, perche' credevano che li abitassero dei ed eroi. Dicevano che Coo e' “dolce, privilegiata, circondata dal mare…’’ ed ancora “corculum mundi’’, cioe' piccolo cuore del mondo. Galeno sosteneva che il suo clima era il piu' temperato della terra. In effetti Coo e' particolarmente dotata dal punto di vista climatico: il suo clima e' ritenuto tra i migliori del Mediterraneo, insieme a Rodi e Creta. Gli inverni sono miti e le estati, grazie ai venti di Nord-Ovest che soffiano durante i mesi estivi (“meltemia”, venti etesi), sono lunghe e non eccessivamente calde. Ha un’atmostera limpida e la sua grande eliofania durante tutto l’anno ed i caldi autunni le donano un periodo prolungato per i bagni (da Maggio a Ottobre). Famosa per aver dato i natali a Ippocrate, considerato il padre della medicina, Kos e' oggi meta turistica ambita perché mantiene un fascino particolare derivato dal miscuglio dell'oriente ed dell'occidente.

La citta' di Kos si sviluppa attorno al porto in un dedalo di viuzze vivacemente animate che si ricongiungono alle caratteristiche moschee di Deftedar e di Hadji Hassan, dietro ai resti dell'antica Agora. Da visitare la vivissima Kardamena, a 26 km dalla citta', pittoresco villaggio dove si puo' passare una mezza giornata in giro per negozietti, mentre per chi vuole andare a Kalymnos in giornata, altra bella isola famosa per le sue spugne, deve recarsi a Mastichari, da dove partono numerosi traghetti (tempo 50 minuti) con prezzi davvero convenienti. La parte migliore dell'isola e' nella zona di Kefalos dove ci sono le migliori spiagge; in greco “kefalos” vuol dire testa ed infatti se osservate la morfologia dell'isola sembra di vedere un agnello di cui kefalos ne e' appunto la testa. La spiaggia piu' bella, che non dovete assolutamente mancare, si trova qui: viene chiamata Paradise Beach: la spiaggia e di sabbia, ci sono ombrelloni e lettini a pagamento, un bar-ristorante dove fare uno spuntino e si trova all'interno di una deliziosa baia con un mare limpidissimo di colori che variano dal blu chiaro al blu scuro. Il consiglio e' quello di proseguire lungo la strada e scendere poco oltre, ad Agios Stefanos: qui, la spiaggia che si stende ai piedi delle rovine della basilica paleocristiana di Aghios Nikolaos, consente di raggiungere a nuoto l'isoletta di Agios Stefanos, chiamata piu' comunemente kastri, e di arrampicarsi fino all'omonima chiesetta, tutta bianca e azzurra. Il panorama e' meraviglioso e alcuni alberi consentono di ripararsi all'ombra nei momenti piu' caldi della giornata. L'isola offre altre bellissime spiagge, alcune situate attorno la citta': Meropida, Psalidi, Agios Fokas, Dimitra, Lambi e Faros. Fuori citta', Marcos beach, Camel beach, Virgin beach, Limionas, Aghios Theologos, Aghios Fokas, Tingaki, Marmari.

Nel sudovest dell'isola, si possono anche ammirare in localita' Palatia i ruderi di Astipalea, antico capoluogo di Kos. Situata a 4 km dalla costa turca (tanto che giornalmente si effettuano mini crociere giornaliere a Bodrum, Turchia), l'isola e' meta di un turismo giovane, con tanta voglia di divertirsi e di fare amicizia. Sono soprattutto le comitive del turismo organizzato che, in estate, affollano le spiagge e i tanti locali, o se ne vanno in gita all'antistante Bodrum.

Kos citta'
A Kos, l'alternativa alla spiaggia puo' essere una visita istruttiva alla storica capitale, Kos citta', e alla sua vivace vita mondana. Le innumerevoli testimonianze archeologiche di epoca classica, ellenistica e romana ritrovate durante gli scavi sono sparse per tutta la citta'. Oltre al Museo Archeologico, interessanti da visitare sono l'antica agora, le rovine del Tempio di Afrodite, il Tempio di Ercole e una basilica cristiana del V secolo. Ma il monumento piu' significativo di Kos e' il Castello dei Cavalieri, che domina la citta' dall'alto. Un vero must e' rappresentato dalle bellissime rovine di Asklepion, (il piu antico ospedale del mondo!), un tempio dedicato ad Asclepio (che i romani chiamarono Esculapio), il dio greco della medicina. Qui si erge il famoso Platano, sotto il quale, secondo la leggenda, insegnava il grande medico.
Le rovine dell'Aklepeion sono distribuite su tre livelli e sono inserite in un ambiente suggestivo. Dalla sommita' si gode di un bellissimo panorama su Kos citta' e sulle coste turche. Al ritorno ci si puo' fermare a mangiare nel villaggio di Platanos, che si attraversa. Nella piazzetta infatti si aprono alcune taverne che propongono piatti della cucina greco-turca. Quelli che apprezzano le vestigia della storia, non mancheranno di notare anche cose meno ovvie e vistose; gli scavi archeologici che, nella zona del porto, hanno riportato alla luce templi, case, strade e terme greco-romane. Oltre al Castello dei Cavalieri di San Giovanni, pero', le presenze monumentali piu' appariscenti rimangono le moschee turche, i minareti, la cattedrale ortodossa, l'ormai abbandonata sinagoga, i palazzi in stile italiano, i quattrocenteschi bastioni veneziani che sorvegliano l'imboccatura della rada, gli scavi occidentali, con interessanti resti di edifici affrescati e decorati da mosaici in buone condizioni.

Ma torniamo in citta': adornata da costruzioni e resti del passato, con vie ampie e strade piene di alberi di palme, Kos offre tutte le comodita' di una citta' moderna. Molto suggestivo e' passeggiare alla sera da piazza dei delfini verso il castello, in quanto sono ormeggiati una moltitudine di velieri tutti illuminati con ognuno una simpatica signorina che ti descrive il tipo di escursione che ti offrono... e naturalmente il prezzo!!! La citta' di Kos e' il centro vitale dell'isola e la maggioranza degli alberghi, dei ristoranti, taverne e discoteche e situata qui. Senz'altro da visitare i villaggi, i caratteristici paesini dell'interno di Asfendiou, Kardamena, Pylion, Zia, Antimachia, tutti a una distanza inferiore ai 20 km dal capoluogo.

La vita serale e notturna, tra le piu concitate dell'Egeo e del Mediterraneo, rappresenta l'altra attrazione della Kos vacanziera. Si cena in qualche taverna, poi si sceglie tra la miriade di bar e di discoteche che costellano il paese principale.

Numerose sono le escursioni che offre l'isola tra cui Bodrum (Turchia), Kalymnos, Nissyros, Rodi, Plati, Pserimos.
L'isola e' collegata via nave con Pireo e Rodi, tutte le isole circostanti del Dodecanneso e le Cicladi. Dall'aeroporto internazionale Ippokratis partono collegamenti diretti per Atene, Iraklion Creta e voli charter per le maggiori citta' Europee.

A Kos si arriva comodamente dall'Italia con voli charter diretti (periodo estivo) o con regolari voli di linea dell'Olympic Airways che, plurisettimanalmente, collega Atene con l'isola (55 min. di volo). In coincidenza con l'arrivo del volo, dall'aeroporto partono bus pubblici che collegano alcune localita dell'isola per terminare la loro corsa a Kos citta' dove troverete ad aspettarvi numerosi proprietari di “domatia” pronti ad offrirvi le loro camere. Stessa cosa se arriverete al porto con il traghetto che collega il Pireo all'isola.

Con queste righe concludo la descrizione della mia isola originaria, senza peccare di campanilismo, sperando che sia motivo persuasivo per visitarla, non solo per ragioni turistiche ma anche culturali.

Arianna Caputi
20 Giugno 2005

 


Scrivici
scrivi la tua

08.05.2006
Ciao, volevo chiederti quanta presenza di italiani c'e' di solito nella seconda meta' di luglio a Kos City e come giudicavi l'hotel Astron? Grazie
Carlo Busti - Verbania

27.04.2006
Ho seguito il consiglio di Marta ed ho prenotato all'Hotel Atlantis.
Laura Martini - Vedelago (Treviso)

24.04.2006
Ciao sono Simone, a giugno io e la mia ragazza abiamo deciso di passare una settimana a Kos e gradirei avere dei consigli utili da una persona che e' gia' stata in quest'isola... dovremmo alloggiare nella zona di Marmari. Ma e' vero che c'e' tanta confusione in giro la sera e che il vento e' cosi' fastidioso? Spero di ricevere qualche informazione utile... Grazie
Simone Boschi - Pian di Sco (Arezzo)

24.04.2006 amici della Grecia
Ciao a tutti. Per la quarta volta torno in Grecia, l'adoro! Ad agosto andro' a Kos al COLUMBUS CLUB CARAVIA BEACH, qualcuno c'e' stato? Com'e' la posizione rispetto all'isola? Spero di non rimanere delusa! Grazie a tutti
Rosanna Santoro - Torino

09.04.2006
Qualcuno puo darmi informazioni riguardo il "iberostar kipriotis maris"di Kos?
Partiro' il 2 di agosto, qualcuno sa dirmi qualcosa anche riguardo il tempo ed il periodo?
Ugo Frialdi - Roncadelle (Brescia)

19.02.2006
Per le vacanze estive, da meta' a fine giugno, mi e' stato proposto il Club Portobello Beach a Kardamena, sull'isola di Kos. Ho due bambine di 5 e 7 anni. E' vero che in questo periodo l'acqua del mare e' ancora molto fredda e che c'e un vento molto fastidioso? Inoltre per caso e' possibile ricevere qualche info sull'hotel Portobello Beach? Grazie mille.
Antonella Baur - Riva San Vitale

11.12.2005
A me quando mi ci porti a Kos cucciolona???
Mauro Martini - Roma

13.09.2005
Sono tornata il 16 agosto da Kos. E' stata una delle vacanze + belle ed indimenticabili della mia vita... mare stupendo.. sole divino... spiagge spettacolari... gente cordialissima... ma hotel sporco... tutto sommato la consiglio a tutti e la rifarei anche subito... mi mancano quei posti...
Roberta Miele - Carpi - Modena

12.08.2005
Ragazzi noi sabato 13-8 partiamo x Kos... vorremmo avere qualche dritta riguardo a ristoranti, locali e luoghi da non xdere... grazie...da fede e manu
Federica Letizia - Latina

06.08.2005
Sono appena tornato dall'isola di Kos ed ho ancora il nodo in gola! Stavo al Portobello beach di Kardamena!! Un posto favoloso: relax, sole, mare cristallino, divertimento e chi piu' ne ha piu ne metta!! si puo fare di tutto: ci sono zone selvagge dove ci si puo' rilassare in totale solitudine e zone incasinatissime con atmosfere di puro divertimento!!
Di notte Kardamena si traforma in un paradiso di euforia generale!! locali bellissimi, discoteche favolose e poco care!! La consiglio a tutti. l'importante e lasciarsi andare e non giudicare quelli che magari si lasciano andare un po troppo!! noi abbiamo conosciuto un sacco di gente e veramente ci si divertiva tutti insieme pur non parlando le stesse lingue!! Comunque l'isola merita davvero e chi ci va ne rimarra' decisamente soddisfatto!
Ciaoooooooooo
Francesco Brambilla

05.08.2005
Kos e' un isola FAVOLOSA !!!
Io sono stata per ben due anni ad agosto (2003/2004).
Consiglio vivamente a tutti HOTEL ATLANTIS (Lambi-Kos) dove ho soggiornato entrambi gli anni. E' dislocato in una zona tranquilla di Kos senza tantissimo vento, pulito, si mangia bene e ha una bella spiaggia. Si puo' tranquillamente arrivare a piedi in centro e nella famosa BAR STREET oppure tramite bus comodamente c'e' la fermata di fronte all'hotel. Tenete presente che e' meglio stare in zona Kos piuttosto che in altre zone dell'isola che sono bellissime di giorno, ma praticamente desolate di notte. Tutta la vita e' a Kos centro e nella "britannica" kardamena. Il mare e' molto bello e pulito ovunque ma ancora + bello e sempre calmo verso la zona sud di Kefalos (Paradise, Camel, Ag Stefanos ecc..). Per il caos si puo' trovare, ma esistono anche locali molto tranquilli. Per quanto riguarda l'abbigliamento non fatevi problemi. Kos e' la patria degli stranieri del nord (olandesi / svedesi / danesi / finlandesi / tedeschi / inglesi) e come si sa non badano molto all'abbigliamento. Il clima e' bello caldo (sole costante) ma ventilato, quindi piacevolissimo. Per le ragazze da sole e' un isola assolutamente FAVOLOSA e se siete single vedrete che bella vacanza !!! W HOTEL ATLANTIS !!!
Marta Pellizzari

4.08.2005 - Risponde Arianna Caputi
Rispondo a Francesca: x la telefonia, a Kos ogni gestore telefonico italiano viene preso in considerazione in loco da altrettanto operatore telefonico greco. Quindi anke i numeri 3 dovrebbero funzionare tramite telestet, gr panafhon e kosmote... il problema forse e' il grado di segnale ke si riesce a recepire! avendo un tim o omnitel il problema nn si porrebbe! dovrebbe valere lo stesso x 3...!
Ad amedeo dico ke il locale ke ha citato e' molto bello, nella via centralissima della citta', in una piazza, un luogo molto frequantato dai giovani e turisti; sicuramente si divertira' durante il lavoro e fara' tantissime amicizie, a condizione ke conosca almeno l'inglese, se non il greco, e le ragazze ovviamente nn mancano! buone vacanze...

03.08.2005
ciao, volevo un informazione riguardo la telefonia... l'11/08 partiro per Kos, e come operatore telefonico ho la 3. Sapete per caso se li funziona? Ciao e grazie mille!!!
Francesca Martello

22.07.2005
Raga, andro' a lavorare come PR a KOS, al bar "Blues Brothers", qualcuno sa com'e? mi divertiro' nonostante il lavoro (ci andro' da solo e nn conosco nessuno li)? le ragazze ci sn? grazie
Amedeo Di Ciaula - Palo del Colle BARI

21.07.2005 - Risponde Arianna Caputi
A Fabio Biolcati risponderei che, visto che mi sembra un avventuriero, e meglio se noleggiasse uno scooter, dato che le distanze a Kos e nell'intera isola sono facilmente copribili! Potrebbe visitare spiagge inaccessibili ad una macchina e con costi non eccessivamene onerosi, dato che esistono tantissimi negozi di moto-scooter rent!
Ad Emanuela Vida invece, dato che si reca a Kos con la sua famiglia e bimbo a carico, consiglierei una macchina o meglio una jeep, in modo che possa anche lei godersi delle escursioni particolari. I costi dovrebbero aggirarsi intorno ai 40 euro al giorno x l'auto; ti fornisco anche un sito internet su cui attingere informazioni di prezzi x noleggio auto in tutte le isole della grecia, basta poi selezionare l'isola di interesse! Il sito e: www.greece-travel-bookings.com
Se invece vuoi trovare casa indipendentemente dall'agenzia, puoi farlo benissimo e ti consiglio di contrattare cosi come per l'auto, perche ci sono molte possibilita'. Puoi anche chiedere suggerimenti e aiuto presso l'Ufficio Turistico che si trova al centro di Kos, nei pressi della Prefettura.
A Luca rispondo che sono certa che non restera' deluso..anzi, al suo ritorno mi aspetto tante belle notizie!
Buone vacanze a tutti!!!

18.07.2005
Devo andare in vacanza al villaggio Movida club Kanari beach, ma non riesco a trovare nessuna informazione, so solo che si trova a mastichari Kos. ma esiste veramente????
Fabio Schiapacase - Milano

Risponde Arianna Caputi
Il villaggio esiste (e' un 3 stelle) e si trova a 30 km da Kos in localita' Mastichari appunto.
Se si cerca sul motore di ricerca google, indicando il nome dell'hotel, viene visualizzata una pagina con una offerta last minute sul villaggio in questione. Il sito e viaggi.ciaoweb.it

16.07.2005
Anch'io andro' in vacanza a Kos incoraggiata anche dalla convincente Arianna... spero di non rimanere deluso (anche se e' difficile dato che conosco la bellezza incantevole di queste isole)... vi faro' sapere
Luca

14.07.2005
Ciao... tra poco non vedo l'ora mi rechero' Kos con la mia fidanzata per passare le mie vacanze estive... un'informazione secondo voi e meglio noleggiare uno scooter o un auto?... considerate che come persona mi piace viver molto la spiaggia e se sara' possibile, visitare il maggior numero di spiagge..... ciao fabio grazie
Fabio Biolcati - Ferrara

11.07.2005 informazioni su px noleggio auto/scooter
Quest'estate mi rechero' a Kos con la mia famiglia (marito e figlio di 5 anni), volevo sapere se mi potevate consigliare se era meglio noleggiare un'auto o uno scooter per qualche giorno e avere un'indicazione di prezzo e se bisogna un po' contrattare, volendo agire autonomamente da hotel / agenzia. Grazie
Emanuela Vida