Callas Forever

Il film sulla
Divina Callas

FilmTV

MARIA CALLAS


Callas Forever Maria Callas
Pseudonimo di Maria Kalogeropoulos, nata a New York nel 1923. Naturalizzata italiana dopo il matrimonio con Giovan Battista Meneghini.

Esordì nel 1947, all'Arena di Verona, con La Gioconda, nella prima esibizione fuori dalla Grecia, affermandosi quindi nei maggiori teatri di tutto il mondo. A 24 anni ha già fama di diva.

Maria Callas e GB MeneghiniNel 1949 si sposa con Giovan Battista Meneghini, conosciuto due anni prima. Crede di aver trovato un protettore, un affetto sicuro, ma la coppia non sarà felice.

Nel 1951 Inaugura la stagione della Scala di Milano con «I Vespri siciliani». Non è ancora l’elegante e longilinea diva, ma il palco più importante è tutto suo.

Maria CallasLa raffinata sensibilità nel controllo espressivo dei mezzi vocali hanno fatto di molte sue interpretazioni (Sonnambula, Norma, Vestale, Anna Bolena, Lucia di Lammermoor, Traviata, Puritani, ecc.) modelli di gusto e di stile. Opere di rara esecuzione, quali Ifigenia in Tauride, Medea, Anna Bolena, sono tornate, anche per suo merito, nel repertorio contemporaneo.

1954. Sgomita con Renata Tebaldi per conquistare i palcoscenici più prestigiosi. Dimagrisce di 30 chili, diventa un’affascinante tigre dal profilo pronunciato.

La Callas con Onassis1959. Fischiata in scena cerca conforto nella mondanità. In crociera sul «Christina» s’innamora di Onassis, ricchissimo armatore greco. Con Onassis sembra aver trovato l’amore e la felicità, nonostante i litigi. La Callas con OnassisLa coppia è protagonista delle cronache rosa e degli eventi mondani internazionali.

1968 Onassis sposa Jaqueline Kennedy. La Callas reagisce con orgoglio, ma la voce non la sostiene più. Si rifugia a New York, dove incontra Giuseppe Di Stefano, il grande tenore che non volle sposarla. Con lui l’ultimo amore e l’ultima tournée.
Nel 1969 debutta nel cinema con «Medea» di Pasolini.

L'ultima Callas1977. Stanca, sfiduciata e schiava delle pastiglie, si ritira dal palcoscenico e dalla vita. Passa gli ultimi anni a Parigi lontana da tutto.

Muore il 16 settembre 1977.

La famiglia Kalogeropoulos
La famiglia Kalogeropoulos




Callas Forever
Il film di Franco Zeffirelli
sulla Divina Callas

 

sito ufficiale italiano

L'ultima Callas L'ultima Callas L'ultima Callas L'ultima Callas


Maria Callas al Museo Bellini di Catania

Maria Callas
vista dagli artisti

NOVITA' LIBRI
Maria Callas
l'arte dello stupore
il nuovo libro
di Leonardo Bragaglia

 



11.01.2006
Mi chiamo Lorenzo e ho 18 anni. Rispondo a Roberto (16 anni) di Milano. Sono un ammiratore di Maria Callas esattamente da quando avevo 12 anni. Prima di allora non la canoscevo, ma da tempo, con lo studio di violino provavo la passione per la lirica; posso ben giudicarmi un mnelomane. mia madre mi regalo' per natale La Boheme cantata dalla divina (che tra l'altro mai canto' in palcoscenico)... appena la ascoltai un ardente brivido mi scivolo' sotto la pelle: capii di trovarmi di fronte a un essere straordinario, fuori dal camuni. la sua voce, soprattutto nel registro greve, in cui mostra un forza e una singolarita' davvero divina, mi turbo'. era aspra eppure tanto perfettamente modulata da essere un'eterea armonia. mi innamorai. da allora la Callas mi offre la stessa forza di continuare a vivere, mi colma il cuore nei momenti di desolazione, mi riepie di gioia, mi fa piangere.. mi innalza al divino. non ti preoccupare se i tuoi compagni di classe ti deridono per i tuoi idoli non comuni; anche io gia' alla tua eta' e tuttora ammiro la Taylor la Garbo.. un giorno per questo ti rispetteranno anzi ti considereranno piu' intelligente di loro. sappi che non sono molti gli adolescenti che amano gli antichi, ma dovremmo considerare che proprio quelli hanno lasciato un segno indelebile nella storia. Lorenzo Bianchi - Rimini

30.12.2005
Non ho potuto ascoltare la Callas direttamente. Ho molti suoi dischi, alcuni rari. Era superba.
Maurizio Carucci - Milano

15.11.2005
Peco ao pessoal do Mondo Greco, responsaveis por este maravilhoso site, que nao me considerem pretenciosa, ja tenho enviado alguns e-mails, e voces gentilmente os tem publicado. Mas nao posso me conter; e hoje feriado aqui no Brasil, passei o dia navegando pela internet buscando sites que me trouxessem mais informacoes sobre Callas, masi fotos, (fotos principalmente), ja sao mais de 300 (trezentas) que consegui reunir ao longo desse 10 (dez), ouvindo Callas, assistindo seus DVDs, quanto mais assisto, quanto mais ouco, mais quero ver suas imagens, mais quero ouvir sua voz. A voz de Maria Callas para consegue exercer um fascinio sobre meu espirito, que quanto mais tento procurar a resposta dentro de mim, mais dificil se torna a resposta. Quando fico alguns dias sem ouvir suas gravacoes, sinto uma saudade inexplicavel de Callas, de sua voz cantando as belissimas arias das inumeras operas que representou, gravou, ou cantou em rescitais. Assisti o filme Medea (unico em que ela atuou como atriz), ja perdi a conta, nao canso de ve-la, admira-la. Fico pensando, o que sentiram aquela pessoas no passado, que tiveram a oportunidade de ve-la num palco, atuando com todo o seu brilho e poder, provocando arrepios e levando o publico simplesmente ao delirio?!
Abracos e grata mais umavez por esta oportunidade.
Tania Bastos - Sao Paulo (Brazil)

13.11.2005
Sono cresciuta con il mito della Callas, anche perche' sono figlia di una cantante lirica e penso che il mondo della musica sia stato profondamente segnato da questa voce unica e ineguagliabile. La sua voce e' l'espressione della grandezza della natura e sara' sempre presente per l'eternita' perche' la sua ugola d'oro continuera' ad essere l'unica.
Gabry Licata - Pomigliano d'Arco NA

08.11.2005
Sono figlia di un soprano lirico di coloratura drammatica. Da 20 anni seguo il mito della Callas, anzi si puo' dire che la mia cultura musicale poggia sui pilastri dell'esempio della divina Callas. Penso che sia un angelo del signore mandato ad allietare le anime dei comuni. La sua voce e' stato il mezzo tramite il quale Dio ha fatto sentire la sua presenza.
Gabriella Licata - Pomigliano d'Arco (NA)

02.11.2005
Maria e' il mio mito (io studio canto lirico), piu' ascolto la sua voce e piu' mi rendo conto che ha segnato in maniera indelebile la storia della musica!
Ivana Zaurino - Martina Franca (Taranto)

19.10.2005
Hay algo que me atrae como un tornado hacia la vida de Callas.
Cuando la vi la primera vez (hace solo un mes) me quede helada!. Me veo muy representada fisicamente. Por supuesto no digo que tenga su belleza ...
Lamento no haber sabido nada de ella mucho antes.
Vanessa Guerrero - BARCELONA - Spain

10.08.2005
A "Maria" devo tutto: mi ha introdotta in quel mondo astratto che e' la lirica... quasi per gioco... seguendo la sua "strana grande vociaccia" (naturalmente intesa in senso puramente affettivo perche Maria ormai per me e' come conoscerla da una vita). Dubito che si avranno altre come lei. Omaggio a Maria Callas
Antonella Colaianni

24.07.2005
ciao come va, mi piace moltissimo la sua voce di Maria Callas e' una vose come dire wawwwwwwwwwwwww e dolce e dura anche ala volta e soaveee mi incanta molto
Diana Helen - Lima PERU'

21.07.2005
Atraves deste site, em junho/2005, tive a oportunidade de escrever um e-mail ao Mondogreco agradecendo a gentileza desta porta aberta aos fas de Maria Callas. Eu so poderia elogia-los pelo belissimo trabalho de voces, por reunir tantas curiosidades, tanto requinte e bom gosto, para pessoas como eu, que procura a beleza do mundo lirico e de tudo o mais que ofereca talento e bom gosto. Preciso dizer, que Maria Callas me conquistou para sempre, nao tenho ouvidos para nenhuma outra soprano, o magnetismo dessa mulher singular me conquistou para sempre. Me rendi ao fascinio de Callas, como alguem que se rende diante de um sentimento muito profundo. Impossivel nao ama-la. Aqui no Brasil, meu radio fica sintonizado permanentemente na Cultura-FM, e quando transmitem alguma opera cuja soprano seja Maria Callas, fico tao emocionada, que parece que estou a ouvi-la pela primeira vez. Consegui atraves de um outro site, a letra de "La Mamma Morta" (Giordanno), esta musica ganhou outro sentido para mim, imprimi e levei a letra para casa, e no sabado, como faco em todos os fins de semana, me pus a ouvir Callas; e La Mamma Morta ganhou um novo sabor, uma nova dimensao. Maria Callas e simplesmente explendida, quer interpretando em italiano ou na lingua francesa, seu talento e inenarravel. Me sinto muito grata, ao pessoal do "Mondogreco" pelo espaco concedido. Abracos.
Tania Bastos - Sao Paulo (Brazil)

24.06.2005
Tendo lido a biografia de Maria Callas, e gostando muito dela, e impossivel nao tomar conhecimento de A. Onassis, e como M. Callas o amava muito, tenho por sua memoria um profundo respeito.
Tania Bastos - Sao Paulo (Brazil)

23.06.2005
Tomei conhecimento da existencia de Maria Callas, atraves de uma entrevista com a atriz brasileira Marilia Pera, de quem sou muitissimo fa. Isto foi em 1997. Alguns meses depois, encontrei numa banca um livro com sua biografia de autoria de Arianna H.Stassinopoulos. Desde entao, ja li tres vezes este livro, adquiri tres DVDs e sete ou oito CDs de Callas. M.Callas me consumiu por inteira, corpo e alma, ouco seus CDs todas as semanas, minha mente e uma mistura constante de Norma, Medea, Wally, Il Trovatore. As vezes me confundo. Miss Callas foi, e sera eternamente a primadona da opera italiana. Seu talento e indiscutivel. Me rendi completamente ao fascinio de Marias Callas. Agradeco ao Mondogreco por esta oportunidade, e fico muito grata pelo espaco.
Tania Bastos - SAO PAULO - Brazil

15/06/2005
Sono un grande ammiratore di Maria Callas la piu grande. L'ho conosciuta personalmente e l'ho vista otto volte sul palcocesnico mi piacerebbe avvere contatti con gente amanti della Callas per intercambiare tutto su di lei. Tantissimi auguri.
Jose Luis Luna - Berlin (Deutschland)

12/06/2005
Estoy profundamente orgulloso de haber conocido y escuchado personalmente a las mas grande de todos los tiempos. Desearia contactar con personas que la hayan visto y conocido como yo. Tuve incluso la oportunidad de hablar telefonicamente desde Berlin a Paris tres semanas antes de su muerte. conciertos 62-63 royal festival hall Londres. Medea 62 dos veces en la scala. La ultima tosca en el 65 covent garden. Sus ultimos conicertos Berlin - Madrid - Londres, estos han sido los conciertos que vivi de la mas extraordinaria de las cantantes. Me alegro de cualquiern mensaje. Saludos
Jose Luis Luna - Berlin (Deutschland)

16.05.2005
Una grande voce... una grande donna... sono le GRANDI come lei che mi danno la voglia di continuare a studiare canto, sperando un giorno di arrivare ai suoi livelli....
Maria - Milano

14/04/2005 - Time: 08:30:09
El ano pasado conoci a una senora que ya fallecio se llamaba cylinca filas. Ella al escuchar mi voz me propuso cantar operas. Estoy estudiando, soy adrian catalani, soy argentino, y ahora estoy maravillado con la opera y compre un cd de maria callas porque tiene un fragmento de la wally escrita por alfredo catalani y como lleva mi apellido me intereso, pero mas me sorprendio la belleza y la extraordinaria voz de maria callas, la unica la mejor de todo los tiempos, la escucho y lloro de emocion y pienso que vida que tuvo y el maldito de onassis le arruino la vida. Pero sin dudas los que amamaos la opera ella sigue viva por siempre. Nunca va a haber una soprano igual. Habria que clonarla.quien quiera escribirme que lo haga a mi e mail: e drian_catalani@ciudad.com.ar chau y desde ya muchas gracias por recibir mi mensaje
Messaggio inviato da Adrian Catalani dall'Argentina dal sito mondogreco.net

07/04/2005 - Time: 17:51:19
Ciao! Mi chiamo Roberto, ho 16 anni e abito a Bellusco (Milano). Sono un grande fan di Maria Callas, perche' la trovo una donna non solo molto brava ma di un quoziente intellettivo straordinario. Purtroppo, a scuola mi prendono in giro perche' oltre alla Callas, mi piacciono altre dive di quell'epoca come la Loren, la Lollobrigida, la Gardner e la Taylor. Voi cosa ne pensate? Pensate sia giusto che ad un adolescente come me piacciano anche queste grandi dive intramontabili?
Attendo una risposta
Messaggio inviato da Roberto

09/02/2005 - Time: 15:06:45
Da quando ho "conosciuto" la sua voce la mia vita e' cambiata: mi ha dato grinta, passione, voglia di farcela come ce l'ha fatta lei... da bambina, quando papa' me la fece ascoltare per la prima volta dissi: "ha la voce cupa!" ed e' proprio li la magia della sua voce; e' li, nell'oscuro che si nasconde il suo fascinoso segreto. Ti prende con violenza, ma ti delizia con i suoi armonici soavi. Il suono di quella voce ora si ode li dove furono gettate le sue ceneri... e il mare la accompagna con una dolce eco celeste.
Messaggio inviato da Carolina dal sito MondoGreco.net

8/02/2005 - Time: 14:46:33
Just a message of condolence to the memory of a very great soprano... Callas without the wobble!!!
Colman Morrissey
Messaggio inviato da Colman Morrissey dal sito MondoGreco.net

7/02/2005
Ciao. Frequento l'Accademia di Belle Arti di Roma e devo fare un esame di costume cinematografico. A questo proposito mi interesserebbero delle immagini della Callas sul set di "Medea" di P. P. Pasolini. E' possibile averne? grazie mille....
Michela

1/02/2005 - Time: 06:24:34
Una verdadera Diosa, como es posible que no pudo ser feliz, realmente quien la arruino fue Onassis, la destruyo, la humillo eso fue un golpe mortal, creo que lucho por vencer pero no pudo las heridas de amor son solo mortales.
Messaggio inviato da Graciela dal sito MondoGreco.net

23/01/2005 - Time: 18:53:41
Ciao, come va, me chiamo Diana me piace molto la voce di la piu grande soprano Maria Callas, me encanta su voz su personalidad que represnataba en los escenario, se nota que vivia cada personaje asiendolo suyo, el papel que me gusta mas es el de tosca, el aria vissi d arte, vissi d amore, era una mujer uuuuuuuuuuuffffffff sensasional me encanta mucho
muchos abrazos y besos
Messaggio inviato da Diana Helen (Peru - Lima) dal sito mondogreco.net

6/01/2005 - Time: 22:10:15
Me encanta la presente pagina y mas aun las fotos de Maria Callas LA DIVINA su voz es un encanto magico, remueve los sentimientos mas intimos de la persona que lo escucha, me encanta mucho la pagina y espero que in corporen mas fotografias, gracias, grazzie
Messaggio inviato da dian helen dal sito mondogreco.net

09.11.2004 09:32
Irene Papas is great. She's a fine actress, she was very beautiful.
ha scritto Metacrock da Dallas dal sito MondoGreco

25.09.2004 14:04
Voglio solamente ricordare che "Maria" ci ha donato la SUA voce... www.rosalbabusani.com
ha scritto Rosalba da Parma Italia dal sito MondoGreco.net

12.01.2004
La piu' grande cantante lirica del mondo... ecco la definizione di Maria Callas...
ha scritto Giuseppe da Garbagnate Milanese

07.01.2004
Grazie di essere esistita, Maria, di aver dato la vita e l'anima a milioni di persone che mai ti dimenticheranno. Me compresa.
ha scritto Giulia Penna da Padova

22.08.2003
Sres. de Mondogreco, los felicito por el excelente sitio sobre Callas, y mi pedido es si es posible recibir informacion, articulos y fotos de la ACTUACION DE CALLAS EN Grecia en el concierto de 1957 en Athenas y su posterior Norma en el año 1960. Agradezco desde ya todo lo que me puedan enviar ya que de esos acontecimientos unicos es muy poco lo que se conoce por aqui. Muchisimas gracias y espero su respuesta.
Hasta siempre y mucha suerte en este emprendimiento.
ha scritto Oscar Garcia da Buenos Aires.

24.07.2003
Maria Callas, tu seras toujours dans mon coeur et dans mes pensées. Que là haut tu sois comblée de tout l'amour que tu mérites.
ha scritto Paoli Nathalie da Ajaccio. Corse

17.09.2002
La sua voce e la sua espressività sono energia pura. Non è difficile riconoscere nella sua intelligenza creativa un bagliore di armonia universale. Non lo è stato almeno per me che dipingendo ascolto solo lei e dal suo canto sublime traggo ispirazione per il mio lavoro di artista e di uomo dalle origini greche.
ha scritto Giovanni Truncellito da Roma

20.08.2002
Soy un fanatico admirador de la mas grande cantante del siglo pasado (siglo XX) y de este (siglo XXI) y desaria me enviaran informacion sobre su vida y su carrera y si fuera posible fotos de ella y de sus actuaciones ya que soy un coleccionista de todo lo referente a Maria Callas. Desde ya muchas gracias
Fernando Ara (Argentina)

16.07.2002
Maria Callas, la mas grande del mundo
ha scritto Fernando da Argentina