Stampa

Avenue Melina Mercouri, il Belgio onora l'artista greca

Scritto da Redazione on . Postato in Culture

Non solo perché sarà capitale europea della Cultura, ma anche e soprattutto per un tributo alla carriera. La cittadina di Mons ha deciso di intitolare un viale della città all'artista greca Melina Mercouri, diventata famosa anche per la lotta per la restituzione dei Marmi del Partenone.
Maria Amalia Mercouri nasce il 18 ottobre 1920 ed era la nipote del sindaco Spyros Mercouri e figlia del deputato e ministro Stamatis Mercouri. Si forma alla Drama School (1943-1946) e debutta sul palcoscenico nel 1944. Interpeta Blanche nel lavoro di Tennessee Williams "Un tram chiamato desiderio" mentre il debutto cinematografico lo fa nel film di Michael Cacoyannis 'Stella' (1955).
Tuttavia guadagna la fama internazionale con il suo ruolo nel film "Mai di Domenica" (1960) e l'adattamento teatrale del musical New York.
Nel 1965 sposail regista americano Jules Dassin, che l'ha diretta nel film "Mai di Domenica" (1960), "Fedra" (1962), "Topkapi" (1964) e "A Dream of Passion» (1978).
Nell'arena politica si cimenta dopo il ripristino della democrazia. Eletta con il PASOK nel 1981 è Ministro della Cultura, incarico che ha mantenuto fino alla fine dei primi otto anni del governo Papandreou.
Fino alla sua morte ha combattuto per la restituzione dei Marmi del Partenone dal British Museum, e ha creato i Teatri Comunali Regionali, ispirando l'istituzione della "Capitale culturale d'Europa".

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+