Stampa

Ipazia e la musica dei pianeti: Roberta Torre e la scienziata d'Alessandria

Scritto da Redazione on . Postato in Culture

 Ipazia e la musica dei pianeti è pubblicato nella collana per ragazzi Jeunesse ottopiù vincitrice del Premio Andersen 2016 come miglior progetto editoriale della casa editrice palermitana rueBallu. Un libro scritto da Roberta Torre, illustrato da Pia Valentinis, dedicato a Ipazia d’Alessandria (n. Alessandria d’Egitto – m. ivi 415 d.C.)

 

 Filosofa neoplatonica, matematica , astronoma, scienziata, Ipazia incarna il sapere femminile che raggiunge i massimi livelli.

 “A uccidermi sono state le persone. Parabolani li chiamavano, dei monaci del deserto, guerrieri, pronti a uccidere per Dio, o meglio per quello che altri uomini più furbi indicavano loro circa il volere di Dio. Che una donna non fosse degna, di insegnare, di parlare, di pensare. Sono stati loro a uccidermi, in una notte buia come questa, ma non è importante che siano stati loro. Potrebbero essere stati altri, umani che non sapevano cosa stavano facendo. Cattivi? Malvagi? Può darsi. Molti umani sono inconsapevoli e dunque infelici.”

Roberta Torre nasce a Milano. Regista di cinema e teatro, drammaturga, artista visuale. Eclettica, sperimentatrice, artista tesa costantemente alla lettura della contemporaneità in declinazioni mai convenzionali. Ha pubblicato il romanzo Il colore è una variabile dell’Infinito per Baldini e Castoldi, il romanzo I baci mai dati per La Tartaruga, il libro a Fumetti Il Giocatore per Frassinelli, tratto da un suo soggetto per il cinema.

 Pia Valentinis è nata a Udine ma è cagliaritana d’adozione. Ha illustrato libri per bambini con case editrici nazionali e internazionali. Ha esposto i suoi lavori in numerose mostre, collettive e personali, e conduce laboratori di arte visiva per bambini e adulti. Ha vinto la XXI edizione del Premio Andersen 2012 con il libro Raccontare gli alberi edito da Rizzoli. Con Ferriera, miglior libro a fumetti dell’anno, ha vinto il Premio Andersen 2015.

 rueBallu Edizioni

Al centro del progetto rueBallu Edizioni, nato nel 2007, c'è la Musica, intesa nel suo significato etimologico: l'arte delle Muse, che nell'antichità classica comprendeva Musica, Teatro, Danza. Ed è in questa questa direzione che il piano editoriale della casa editrice si sta sviluppando, attraverso pubblicazioni in cui la ricerca della qualità è posta al centro.

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+