Stampa

Farmaceutica, Demo investe altri 30 milioni in Grecia

Scritto da Paolo Falliro on . Postato in Crisis

Un investimento di altri 30 milioni entro il 2022. Lo ha annunciato la casa farmaceutica Demo, per bocca del vice Ceo, Dimitris Demos. La società mira a potenziare gli investimenti in costruzioni, macchinari e manodopera, così da rendere Demo uno dei tre maggiori produttori di sublimate in Europa. 

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+