Stampa

Elstat, ecco i numeri della crisi: a 310,6 miliardi ammonta il debito

Scritto da Redazione on . Postato in Crisis

Elstat dà i numeri. L'Autorità di Statistica greca offre le cifre relative al debito del primo trimestre del 2017. Il debito ammonta a 310,6 miliardi di euro in leggero calo rispetto ai 314,8 mld dello stesso periodo del 2016. I dati trimestrali sui conti hanno inoltre dimostrato che il saldo primario delle amministrazioni pubbliche ha mostrato un surplus di 529 milioni.

 

 

Nel primo trimestre le entrate delle amministrazioni pubbliche sono state pari a 18.131 miliardi, mentre la spesa totale ha raggiunto 18,984 miliardi. La quota proporzionale delle imposte sulla produzione e l'importazione di fatturato totale ha raggiunto il 31,5%, mentre la partecipazione di imposte sul reddito del 18,6%.

 

Intanto secondo Citi le previsioni per il pil 2017 potrebbero migliorare rispetto alle previsioni: dallo 0,3% allo 0,7%. Rivede verso l'alto anche la stima per il pil 2018. Secondo la banca americana l'attività economica è migliorata anche a causa di un positivo clima internazionale e per la fiducia suscitata dopo il completamento della seconda valutazione e l'aumento delle presenze turistiche nel mese di aprile e maggio.

Ma se da un lato aggiorna il pil greco, dall'altro mette l'accento sull'incertezza circa la fine del programma di salvataggio nel 2018 che potrebbe anche finire per impedire l'aumento dello stesso pil. E ritiene altamente probabile un quarto piano di salvataggio da attuare entro il prossimo biennio.

 

twitter@mondogreco

 

 

Comments:

Articoli simili

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+