Stampa

L'altra Grecia che tenta di rialzarsi (con l'agricoltura)

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Crisis

Tutto pronto a Livadia, in Beozia, per il 25mo meeting nazionale dei giovani agricoltori, previsto in contemporanea con il primo festival nazionale Agrofest, dal 20 al 23 settembre. Numerose le aspettative sia da parte delle aziende che si sono già registrate, sia da parte di professionisti ed esperti del settore agricolo legato ai nuovi business e all'internazionalizzazione.

 

Sponsor dell'evento sono Ellagrolip, Interamerican, Elikon Transport & Logistics, Piraeus Bank, la Basf, Gaia-Epicherein, Agroma le Agrotech. Obiettivo della conferenza è analizzare le condizioni di mercato e le modalità in cui possono aumentare il reddito rurale e le buone pratiche, che rappresentano il vero investimento per i nuovi agricoltori.

Durante la conferenza sarà annunciato il vincitore del concorso per il miglior giovane agricoltore 2018 che rappresenterà la Grecia nel contesto europeo, in occasione di un evento dedicato al Parlamento europeo.

La conferenza di Livadia continua la tradizione del Congresso annuale dei giovani agricoltori iniziato nel 1994 che affronta temi sensibili per il settore che potrebbe diventare trainante nell'economia ellenica basata solo sul turismo: si va dai paper sui gestori di mercato, ai rappresentanti delle organizzazioni di produttori.

Le richieste di partecipazione possono essere inviate a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

 

twitter@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+