Stampa

Schiaffo al turismo: Hydra senza acqua e corrente da due giorni

Scritto da Paolo Falliro on . Postato in Crisis

L'isola di Hydra da due giorni è senza elettricità e acqua, con turisti in fuga e alcuni chiedono pure i danni legali. Continua la difficoltà del governo nel gestire le emergenze, come gli incendi di Mati un mese fa, ma stavolta il danno va nell'unico settore che fa e farà pil per la Grecia, ovvero il turismo. 

 

Dall'alba di domenica scorsa Hydra è senza elettricità e acqua.

I turisti non solo partono in massa dall'isola, ma chiedono i soldi indietro, e “cercano una compensazione supplementare perché gli è stata rovinata la vacanza", dice il presidente degli albergatori locali.

Si tratta dell'atollo più vicino ad Atene, che dista solo 20 minuti in traghetto, per questo molto gettonato.

Quest'anno le previsioni danno frantumato il record delle presenze turistiche fatto registrare nel 2017: da 25 milioni di visitatori, si dovrebbe passare a 30.

 

twitter@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+