Stampa

Meno tasse sulle case dei greci: già dal 2019

Scritto da Paolo Falliro on . Postato in Crisis

E'prevista fino al 30% la riduzione della tassa sulla casa, l'Enfia. Lo ha comunicato il governo anticipando di un anno la misura promessa in campagna elettorale per tutti i proprietari.

 

 Chi possiede un immobile del valore fino a 60.000 potrà risparmiare 35 euro sulla tassa, che arriveranno a 240 euro per per immobili del valore di 300.000. La stragrande maggioranza dei beneficiari della misura rientra nei parametri che danno diritto ad uno sconto del 20% rispetto all'aliquota dello scorso anno. Mentre i quindicimila proprietari di immobili dal valore superiore al milione di euro, godranno di un calo dell'Enfia del 10%.

Una mossa di matrice sociale che si somma a quella relativa all'abbassamento dell'Iva sul comparto edilizio, in programma entro dodici mesi. L'obiettivo del governo Mitsotakis è da un lato quello di diminuire la pressione fiscale per i cittadini e dall'altro di stimolare una mini ripresa convogliando risorse pubbliche su welfare investimenti produttivi.

 

twitter@mondogreco

 

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+