Stampa

Ecco chi incontrerà all'Onu il premier Mitsotakis (a caccia di investitori)

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Crisis

Una sfida per se stesso e per il futuro della Grecia. Inizia il viaggio all'Onu del premier greco Kyriakos Mitsotakis, alle prese con un'agenda ricca di incontri e prospettive: non solo bilaterali, ma anche  momenti approfonditi come quello con i vertici di Goldman Sachs.

 

L'obiettivo è presentare una Grecia diversa, capace di attrarre investimenti, pronta a voltare pagina e a costruire il proprio domani con capacità riformatrice. Primo appuntamento il vertice ONU sul clima di lunedì 23 settembre, a cui seguirà il meeting con i presidenti di Francia, Colombia e Cile sulla questione della deforestazione a seguito degli incendi dell'Amazzonia.

A seguire il 24 prenderà parte all'apertura dei lavori della 74a Assemblea generale delle Nazioni Unite e alla riunione dell'International Advisory Board (IAB) del Consiglio Atlantico. Lo stesso giorno, è atteso da un evento di Goldman Sachs alla presenza di investitori. 

Mercoledì 25 settembre sarà presente al Bloomberg Global Business Forum e a seguire al pranzo offerto dal segretario al Commercio degli Stati Uniti, Wilbur Ross, alla presenza di vari investitori. La stessa sera terrà un discorso in occasione di una manifestazionead Astoria. Giovedì 26 settembre incontrerà il Segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres e sarà il relatore principale di un evento del Consiglio per le relazioni internazionali. E il giorno dopo interverrà alla plenaria della 74a Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

Previsti anche incontri bilaterali con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump (24/9), il presidente turco Recep Tayyip Erdogan (25/9), il primo ministro australiano Scott Morrison (24/9) e India, Narendra Modi (26/9). E ancora: Edi Rama (23/9) e Zoran Zaef (24/9), nonché il presidente serbo Alexander Vucic (23/9), il presidente del Kosovo Hashim Thaci (23) / 9) e il presidente della Georgia, Salome Zourabisville (24/9).

 

twitter@mondogreco

 

 

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+