Stampa

Covid19, in Grecia il Governo corre: bonus e piattaforma online per lavoratori

Scritto da Raffaele de Pace on . Postato in Crisis

Un bonus di 800 euro e una piattaforma online dedicata Così il governo Mitsotakis va incontro a chi ha perso il lavoro e si trova in difficoltà dopo l'emergenza Coronavirus.

 

 Da oggi il Ministero del Lavoro greco ha decretato due misure "chiave" per affrontare gli effetti della pandemia su lavoratori e imprese: si tratta di un'indennità specifica per i lavoratori pari a 800 euro e un sostegno a lavoratori e imprese attraverso la riduzione degli affitti. Prevista una piattaforma elettronica che viene attrezzata in queste ore dove trovare i moduli per datori di lavoro e dipendenti.

La piattaforma dedicata è supportemployees.yeka.gr disponibile sul sito web del Segretariato generale del Ministero del Lavoro. Il governo precisa che le false dichiarazioni comporteranno una pena detentiva fino a 10 anni.

A tale proposito, il ministro del Lavoro Yiannis Vroutsis, ha dichiarato: "Le due piattaforme sono un'impresa unica e mi congratulo sia con il Segretario Generale del Ministero, Anna Stratinakis, sia con il personale del Ministero del Lavoro, che è riuscito a crearlo da zero e completarlo in pochissimo tempo. Questi sono i due importanti strumenti del Ministero che sosterranno i nostri sforzi per fornire un compenso trasparente, rapido ed efficace ai lavoratori e alle imprese colpite dalla pandemia virale”.

 

twitter@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+