Stampa

Pireo primo porto del Mediterraneo: numeri record

Scritto da Raffaele de Pace on . Postato in Crisis

Numeri da record per il porto del Pireo: il 2020 si chiude con il primo posto negli scali del Mediterraneo e con il quarto posto in Europa. Merito delle strategie logistiche e commerciali che lo hanno interessato negli ultimi due lustri.

 

 Nonostante la crisi legata al Covid e all'impatto sul commercio mondiale, il porto continua a crescere. I dati pubblicati da COSCO Shipping Ports danno una fotografia delle potenzialità di Pireo: nel terzo trimestre dell'anno sono stati scambiati 1,287 milioni di TEU che si sono aggiunti ai 2.569 milioni di TEU del primo semestre dell'anno, con il risultato che nei 9 mesi dell'anno la movimentazione dei container ha raggiunto i 3.687 milioni di TEU.

Già dal 2019 Pireo ha conquistato il primo posto nel mercato Mediterraneo, superando Valencia: prima della privatizzazione di Cosco Pireo era fuori dai primi 15 porti d'Europa, oggi invece mostra il maggior incremento in Europa dal 2008, nonostante la crisi economica internazionale e greca del 2012. Nella classifica mondiale inoltre Pireo è ora salito al 26mo posto nel mondo, migliorando la 93esima posizione che occupava dieci anni fa.

 twitter@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+