Stampa

Privatizzazioni ed embargo: Mosca e Atene tornano a parlare

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Crisis

Il premier greco Alexis Tsipras ha incontrato oggi ad Atene il Vice Primo Ministro della Russia Arkady Ntvorkovits. Sul tavolo la cooperazione tra i due paesi nei settori dell'energia, dei trasporti, delle infrastrutture e dell'industria alimentare. Ma allo stesso tempo, hanno discusso in merito agli aspetti della commissione ministeriale congiunta tra la Grecia e la Russia che si terrà il 23 e il 24 novembre a Sochi, nonché sulla preparazione del 2016, anno grecorusso. Sono anche state poste le basi per la riapertura di un canale di comunicazione tra Atene e Mosca relativo al dossier privatizzazioni in Grecia.
 
Trapela un certo ottimismo per la revoca dell'embargo russo su alcuni prodotti greci. La parte russa ha anche promesso che presto avanzerà una proposta di un meccanismo più concreto per la lavorazione di prodotti greci sul territorio russo, che consentirebbe di 'bypassare' l'embargo. 
 
In particolare presso il Ministero dell'Agricoltura di Atene si è svolto un vertice con il vice presidente del governo della Federazione russa Arkady Dvorkovich e il Vice Ministro dell'Agricoltura della Federazione russa Andrey Maslov. Presenti anche l'ambasciatore russo in Grecia Sergey Levin, il Ministro dello sviluppo rurale e dell'alimentazione Evangelos Apostolou, il Vice Ministro Marco Bolari. 

 

 

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+