Stampa

L'Emiro del Qatar a Skiathos: al-Thani a Koukounaries col suo mega yacht

Scritto da Raffaele de Pace on . Postato in Kosmos

Alla lunga lista di vip e personaggi del jet set mondiale che per questa estate 2017 hanno scelto la Grecia come meta vacanziera, si aggiunge un nome davvero pesante. L'Emiro del Qatar, Tamim bin Hamad al-Thani, ha raggiunto l'isola di Skiathos con il suo mega yacht. Ancorato sullo splendido tratto di spiagga Maratha, dovrebbe soggiornare nello Skiathos Palace.

Stampa

Forte terremoto nella notte a Kos: 2 morti, 120 feriti e mini tsunami

Scritto da Redazione on . Postato in Kosmos

Due morti, circa 120 feriti e gravissimi danni: è il bilancio provvisorio di due scosse di terremoto di 6.4 e 5.1 scala Richter avvertite sull'isola di Kos e sulla costa turca di Bodrum. Le due vittime sono un 39enne turco e un 27enne svedese. I quattro feriti più gravi sono stati accompagnati nell'Ospedale Universitario di Heraklion con un elicottero militare Chinook: uno addirittura ha dovuto subire l'amputazione delle gambe.

Stampa

Invasione turca di Cipro, 43 anni dopo shoccano i silenzi dell'Ue

Scritto da Redazione on . Postato in Kosmos

Più che guardare solo ai ladri sarebbe utile chiedersi perché i poliziotti non muovono un dito. E'la metafora scelta da Mondogreco, con un non troppo velato riferimento ai mille silenzi dell'Ue, per ricordare il 43mo anniversario dell'invasione turca di Cipro. Quando, in risposta ad un tentativo di colpo di stato ellenico sull'isola, 50mila militari turchi, sotto una fantomatica “missione di pace”, hanno prima bombardato la parte settentrionale dell'isola e poi costretto 200mila ciprioti a fuggire delle proprie abitazioni dove non hanno più fatto ritorno.

Stampa

Anniversario dell'invasione turca di Cipro: il messaggio del Presidente Anastasiades

Scritto da Raffaele de Pace on . Postato in Kosmos

Non si può rivivere un'altra guerra. Questo il sunto del messaggio che il Presidente della Repubblica di Cipro, Nikos Anastasiades, ha dedicato al 43mo anniversario dell'invasione turca. In occasione della celebrazione ufficiale, ha osservato che “dobbiamo molto a molti”. Il riferimento è a “coloro che hanno combattuto e perso, a coloro che hanno combattuto accanto a noi e portano le cicatrici della guerra come segni di dolore e orgoglio”.

Stampa

Doppia provocazione (aerea) turca contro Pavlopulos e Kammenos

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Kosmos

Doppia provocazione turca nell'Egeo orientale contro i vertici dello Stato e del governo ellenico. Protagonisti il Capo dello Stato, Procopios Pavlopulos e il ministro della Difesa, Panos Kammenos. Il primo era a bordo di un volo di Stato e mentre si apprestava ad atterrare sull'isola di Rodi è stato disturbato dagli operatori radar turchi. Sostenevano, mentendo, che l'aereo greco stesse violando lo spazio aereo turco.

Articoli simili

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+