Stampa

Il giallo del tavolo Nato per Grecia e Turchia. Lavrov a Cipro

Scritto da Raffaele de Pace on . Postato in Kosmos

Il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg ha annunciato su Twitter l'accordo tra Atene e Ankara per avviare i colloqui e prevenire i conflitti.

 

Questi colloqui saranno inizialmente condotti a livello tecnico, come sottolineano i media turchi. Tuttavia, secondo fonti diplomatiche, questo sviluppo è il primo segno di allentamento dopo l'intervento pubblico del segretario di Stato americano Mike Pompeo così come le conversazioni telefoniche di Donald Trump con Tayyip Erdogan e Kyriakos Mitsotakis. Il ministero della Difesa turco ha annunciato ufficialmente che non si terranno esercitazioni militari congiunte turco-turche.

24 ore fa la Turchia ha emesso due Navtex per condurre esercitazioni russe a ovest di Cipro.

Ma fonti diplomatiche di Atene hanno negato che ci sia un accordo Atene-Ankara per tenere colloqui a livello tecnico e che affinché ciò avvenga, tutte le navi da guerra devono lasciare l'area contesa a sud, a sud-est di Kastelorizo. Intanto si apprende che il ministro degli Affari esteri russo Sergey Lavrov sarà a Cipro l'8 settembre.

 

twitter@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+