Stampa

Giallo a Kastellorizo: bandiera imbrattata e marcia da invasione. Drone turco?

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Kosmos

C'è anche un giallo a caratterizzare la situazione di escalation fra Grecia e Turchia, con le continue provocazioni turche sulle isole che Erdogan rivendica senza il conforto dei Trattati internazionali.

 

Così come ha confermato alla Cnn ellenica il vicesindaco di Kastellorizo, Dimitris Achladiotis, della vernice rossa è stata versata ieri mattina poco dopo l'alba sulla bandiera greca che si trova all'imbocco del porto. Testimoni parlano anche di una strana musica da marcia sull'isola e sirene militari, come fosse un'invasione.

Gli investigatori seguono principalmente la pista del drone turco che avrebbe sorvolato l'isola compiendo il gesto provocatorio, che sarebbe senza precedenti. Alcuni media ellenici parlano apertamente di sabotaggio della Difesa turca contro l'isola di uno Stato sovrano (la Grecia) per giunta membro della Nato e dell'Ue. Secondo alcune ricostruzioni, il drone sarebbe decollato da Kas, sorvolando Kastellorizo, per poi gettare 100 chili di vernice rossa sulla bandiera greca, mentre gli altoparlanti stavano suonando l'inno nazionale turco. Lo dimostrerebbero le numerose testimonianze di isolani.

 

twitter@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+