Stampa

Oruc Reis di nuovo a Kastellorizo: la diplomazia turca è solo di facciata?

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Kosmos

Nel giorno in cui si riuniscono in Lussemburgo i Ministri degli Esteri dell'Ue, la Turchia provoca ancora, inviando nuovamente la nave Oruc a sole 6 miglia dall'isola greca di Kastellorizo.

 

Il Navtex turco di fatto mette in discussione non solo la piattaforma continentale greca e la ZEE, ma anche il diritto inalienabile di qualsiasi paese di definire le sue acque territoriali a 12 miglia. E mentre il ministro degli Esteri tedesco Maas dovrebbe mediare tra le parti, fa specie che solo 24 ore prima a Bratislava i Ministri degli Esteri di Grecia e Turchia abbiano parlato di una data per l'inizio dei contatti esplorativi tra le parti, mentre oggi poi Ankara fa ancora una fuga in avanti inviando la Oruc a caccia di gas.

Per questa ragione Atene ha emesso un contro Navtex per difendere l'ovvio e ad annullare in ogni modo questa nuova escalation foraggiata da Ankara.

 

twitter@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+