Stampa

L'occhio degli Usa sull'accordo tra Israele e Marocco

Scritto da Paolo Falliro on . Postato in Kosmos

Il primo volo charter diretto da Tel Aviv a Rabat è partito oggi dall'aeroporto Ben-Gurion, con a bordo una delegazione guidata da Kushner e Ben-Shabbat. L'obiettivo è portare avanti l'accordo di normalizzazione israelo-marocchino mediato dagli Stati Uniti.

 Il Marocco è il quarto paese arabo e musulmano ad accettare di normalizzare i legami con Israele in base agli accordi di Abraham mediati dagli Stati Uniti. Il consigliere della Casa Bianca Jared Kushner e il consigliere per la sicurezza nazionale israeliana Meir Ben-Shabbat sono saliti a bordo del primo volo El Al da Israele al Marocco per firmare l'accordo di normalizzazione tra i due paesi.

"Lo stato in cui abbiamo vissuto negli ultimi 75 anni, dove ebrei e musulmani sono stati separati, non è uno stato naturale - ha detto Kushner - Quello che stiamo vedendo ora è un ripristino di quella norma e arrivare a un punto in cui possiamo avere quella comprensione che ci porterà in un Medio Oriente molto più pacifico e in un mondo molto più pacifico". Secondo Ben-Shabbat "la storia viene scritta davanti ai nostri occhi". 

Il peso specifico di questo accordo è particolarmente significativo, anche alla luce dei suoi riverberi nell'intera macro area che si estende per l'intero versante mediterraneo, da Gibilterra all'Iran, oltre che giocare un ruolo preciso nei confronti delle politiche ultra invasive della Turchia.

twitter@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+