Stampa

La Grecia mente all'Europa: ennesima provocazione di Ankara

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Kosmos

Il ministro della Difesa turco Hulusi Akar ha accusato la Grecia di tentare di influenzare l'Europa con scenari falsi e intimidatori. Al contempo ha anche esortato il nuovo presidente degli Stati Uniti Joe Biden a essere più realistico sulla nuova politica della Casa Bianca in Turchia. 

 

 In riferimento ai ministri greci ha detto: "Ora stanno cercando di coprire le loro malefatte e spiegare i loro problemi non collegati in Europa. Il ministro greco ha detto al ministro tedesco che "tre volte siamo arrivati sull'orlo della guerra con la Turchia. Vedono molti sogni: noi non abbiamo pensieri del genere". Ha inoltre manifestato la sua soddisfazione per il mancato adempimento da parte della Germania della richiesta ellenica di non vendere accessori per sottomarini ai turchi."La Germania ha rifiutato di farlo", ha detto.

 Sull'amministrazione Biden ha sottolineato di aspettarsi che agisca in conformità con la legge, aggiungendo che l'ultima dichiarazione dell'ambasciatore statunitense ad Ankara David Sutherfield "è stata una dichiarazione infelice e infondata".

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+