Stampa

Assurde parole di Erdogan contro Mitsotakis: “Conoscerai i pazzi turchi”

Scritto da Raffaele de Pace on . Postato in Kosmos

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha definitivamente abbandonato una postura diplomatica, rivolgendosi al premier greco con un'espressione senza precedenti sul caso Cipro: “Conoscerai i pazzi turchi”. L'occasione è stata un incontro con il gruppo parlamentare del partito AKP.

 Ecco le sue parole: "Dico che possiamo parlare con Mitsotakis e lui provoca. Dovrebbe avere luogo il secondo incontro dei contatti esplorativi. Ma come sedersi allo stesso tavolo con te? Mitsotakis, smettila di provocarmi. Conosci i tuoi limiti. Se continui così, non ci siederemo allo stesso tavolo con te. I forti su cui facevi affidamento ti hanno lasciato. Non hai niente da aspettarti da nessuno. Conoscerai bene i pazzi turchi".

In precedenza lil premier greco aveva sottolineato l'urgenza di porre fine al problema di Cipro, “una priorità assoluta per la politica estera greca”. Atene e Nicosia, le sue parole, “rimangono impegnate nelle decisioni delle Nazioni Unite. Questo è il quadro della soluzione concordato e accettato. La Federazione Bicomunitaria Bi-zonale con una sovranità, una cittadinanza, una presenza internazionale e che garantisce l'integrità territoriale della Repubblica di Cipro ".

Aveva anche inviato un messaggio chiaro ad Ankara che una soluzione a due Stati non può essere accettata solo da Atene e Nicosia, ma anche dall'Unione europea e dalla comunità internazionale. La risposta di Ankara è stata ancora una volta di un altro tenore e rappresenta la spia di un crescente nervosismo che si mescola alla difficoltà con cui il governo sta gestendo i propri rapporti internazionali, si veda alla voce nuova amministrazione Usa. 

twitter@mondogreco

 

 

 

 

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+