Stampa

Caso Libia-Isis, dalla Comai la solidarietà al ministro Gentiloni

Scritto da Redazione on . Postato in Kosmos

"Solidarietà al Ministro Gentiloni, difendiamo i valori universali e la nostra libertà senza paura": cosi il presidente delle Comunita' del mondo arabo in Italia Foad Aodi esprime a nome delle comunita' la solidarietà al nostro Ministro degli Affari Esteri Paolo Gentiloni e al Governo Italiano, attaccato dalla radio del Califfato dopo le sue parole su un possibile intervento militare in Libia. La Comai ribadisce che il "nostro impegno continua a favore della difesa dei valori universali che ci uniscono e del rispetto inter religioso ed interculturale".
 
Aodi condanna l'ennesimo attacco contro la libertà di espressione accaduto ieri in Danimarica esprimendo solidarietà ai danesi e ribadisce la posizione della Co-mai a favore della liberta' di espressione, ma no alla libertà di provocazione e ai "politicanti dilettanti italiani, europei e di origine straniera che strumentalizzano tutti i giorni sulla pelle dei musulmani in Europa e nel mondo per fini politici personali".
 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+