Stampa

Emergenza incendi in Grecia, ecco come si mobilita Trieste

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì

In seguito alle numerose richieste da parte della cittadinanza di Trieste di poter partecipare agli aiuti per le vittime degli incendi della regione dell'Attica, la Comunità Greco Orientale comunica il numero del conto corrente presso il quale saranno raccolti tutti gli aiuti per la popolazione greca colpita duramente da questa tragedia.

Stampa

Grecia, dopo le fiamme la solidarietà della Caritas: De Palo a Radio Vaticana

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Politikì

Grecia, dopo le fiamme la solidarietà della Caritas: il direttore di Mondogreco Francesco De Palo a Radio Vaticana.  Dopo i devastanti incendi in Attica del 23 luglio scorso, quando ancora si contano 100 dispersi oltre alle quasi 90 vittime accertate, Caritas Atene lancia per il 28 e il 29 luglio una colletta nelle parrocchie dell’arcidiocesi guidata da mons. Sevastianos Rossolatos.

Stampa

Incendi in Grecia, ecco come donare

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì

 Incendi in Grecia, ecco come donare alle popolazioni colpite. Un conto dedicato è stato creato presso il Ministero delle Finanze per coloro che desiderano contribuire finanziariamente. Per chi intende prestare attività di volontariato sul posto o inviare rifornimenti farmaceutici e sanitari scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Stampa

Non si fermano le esercitazioni militari: Kammenos a Ikaria

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Politikì

Da anni non si ricordava una Pasqua ortodossa così intensa per via di frizioni e polemiche legate alla politica estera. Prova ne è il fiorire di esercitazioni militari che, mai come in questi mesi, stanno fioccando in tutta la Grecia. Dopo le grandi manovre nell'Egeo con addirittura la Delta Force impiegata in operazioni anfibie e l'esercitazione della Brigata Corazzata in Epiro, è la volta di una manovra sull'isola di Ikaria.

Stampa

Se ne va lo storico armatore Gerasimos Agoudimos

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì

Sabato scorso è morto l'armatore Gerasimos Agoudimos, il cui nome è stato associato all'industria navale per oltre 25 anni. Fondatore della GA Feries Gerasimos Agoudimos ha svolto un ruolo stretegico dalla fine del 1980 fino a metà degli anni 2000, quando le navi della sua società hanno avuto un ruolo importante nel servizio di trasporto dei traghetti. La maggior parte della flotta era attiva sulle linee di servizio pubblico.

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+