Stampa

Tsipras al suo governo: vicini all'uscita dalla crisi

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì

“Per la prima volta in sette anni si apre un corridoio vero di uscita dalla crisi, grazie alla decisione dell'Eurogruppo”. Lo ha detto il premier Alexis Tsipras in occasione del Consiglio dei Ministri, pur rilevando che ciò non significa la fine della crisi. Non serve un compiacimento, ha aggiunto, ma un maggiore impegno per raggiungere l'obiettivo.

 

 

"Dopo l'Eurogruppo c'è una situazione nuova, un nuovo ambiente, in quanto l'accordo prevede per la prima volta in sette anni, un'uscita pulita dalla recessione e dalla crisi dell'economia”.

E ha spiegato perché l'accordo soddisfa gli obiettivi di politica del governo: c'è adesso una chiara definizione delle misure a medio termine per il debito; è stata accettata la proposta francese, relativa alla clausola di sviluppo; c'è un impegno per un'azione specifica di stimolo alla crescita; c'è il sostegno pratico dei partner per tornare sui mercati.

 

twitter@mondogreco

Comments:

Articoli simili

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+