Stampa

Le intellighezie contro Tsipras? Anche Velesiotou delusa da Syriza

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Politikì

Speranze disattese? Troppe promesse? O impossibilità del governo di fare realisticamente di più? In attesa che le prossime urne elleniche diano un giudizio sull'attuale governo, ecco un'altra voce del mondo artistico che si schiera apertamente contro Syriza.

 

La nota cantante Fotini Velesiotou dalle frequenze dell'emittente radiofonica "Parapolitikon 90,1", ha ammesso che aveva creduto alle promesse elettorali di Syriza ma oggi è delusa.

“Purtroppo sono molto delusa di tutto quello che vedo e rimango interdetta. E'vero, nutrivo molte aspettative ma sono rimaste tutte disattese. Peccato, questa era un'ottima occasione per cambiare le cose in Grecia, ma alla fine non sono cambiate per niente".

 Alla domanda su cosa avrebbe detto al primo ministro se Tsipras fosse andato a vedere il suo spettacolo musicale a teatro ha risposto: "Io dico che sono troppo delusa, immagino che sarebbe stata questa la frase che gli avrebbe detto molta gente. Hanno promesso troppo prima delle elezioni. Non posso credere che fossero disinformati quando hanno preso le redini del paese nelle loro mani".

Dare una seconda chanches a Tsipras e alla sua squadra? "No, grazie credo che alle prossime elezioni non andrò nemmeno a votare".

twitter@mondogreco

 

Comments:

Articoli simili

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+