Stampa

Scontri a Diavatà: una nuova Idomeni in Grecia?

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì

Nell'hotspot di Diavatà, vicino a Salonicco, circa 800 migranti sono arrivati allo scontro con le forze dell'ordine (le teste di cuoio dei MAT) che hanno sparato lacrimogeni.

 

Gli immigrati stanno chiedendo di aprire il confine con l'Europa, per lasciare la Grecia e hanno cercato di rompere il cerchio della polizia per dirigersi al confine.

Uno dei rifugiati ha srotolato uno striscione con la bandiera greca con su scritto: "Aiutaci Grecia. Ti amiamo”, mentre altri gridano in inglese "aprire il confine".

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+