Stampa

Varoufakis attacca Tsipras. “Syriza? Un voto perso”

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Politikì

Gli unici voti sprecati in Grecia sono quelli a Syriza. Così l'ex ministro Yanis Varoufakis, alla testa del movimento MeRa25 annuncia la sua candidatura alla pemiership in occasione delle elezioni anticipate. Inizialmente erano state annunciate per il 30 giugno, ma poi dal governo si è spostata la data al 7 luglio. 

 

Secondo Varoufakis il suo movimento in occasione delle europee ha dato vita ad una "piccola rivoluzione culturale", e ora "si apre la strada ad un programma responsabile, pragmatico ed essenzialmente progressivo per una cultura politica comune". Uno scenario che punta alla “ragione moderata come l'unica vera fonte di speranza”. 

Poi l'attacco a Syriza: “Porta la desertificazione”. Imputa al governo la scelta di capitolazione con la troika, la notte del luglio 2015 del referendum, il risultato delle elezioni europee. E propone una soluzione al caso dei prestiti rossi accanto a nuove forme di partecipazione democratica al processo decisionale.

 

twitter@mondogreco

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+