Stampa

Grecia, scuole chiuse per Covid19. Marinakis positivo

Scritto da Raffaele de Pace on . Postato in Politikì

Due le notizie sul Covid19 in Grecia oggi: scuole chiuse e un malato nel mondo del calcio e dell'impresa, Vaghelis Marinakis. Anche in assenza di nuovi focolai in Grecia, il governo decide di chiudere scuole e università a scopi precauzionali. La misura è valida per i prossimi 14 giorni.

 

A seguito di una riunione di emergenza del comitato scientifico del Ministero della Salute, il ministro Vasilis Kikilias ha annunciato che tutte le istituzioni educative del paese sarebbero state chiuse a causa del coronavirus. Il provevdimento riguarda asili, scuole primarie, secondarie e superiori, tutte le istituzioni accademiche e tecnologiche, nonché l'università del TEI. La misura si applica anche a tutte le scuole private.

Ad oggi il bilancio del Coronavirus in Grecia registra un nuovo caso eccellente: l'armatore Vaghelis Marinakis, presidente della squadra di calcio dell'Olympiakos. L'imprenditore lo ha scritto sulla propria bacheca di facebook, senza fornire ulteriori informazioni su dove, quando e come sarebbe stato infettato. Da oggi sono sono controllo tutti i collaboratori che lo hanno incontrato e accompagnato nei suoi numerosi viaggi di affari, visto che oltre ad essere a capo della società "Alter Ego" e del canale "Mega", è stato in Gran Bretagna negli ultimi 20 giorni perché proprietario della squadra di calcio "Nottingham Forest".

 

twitter@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+