Stampa

Covid19, in Grecia sms ai cittadini con il vademecum

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì

Un sms, inviato a moltissimi numeri di cittadini greci (ma non a tutti) con cui il Governo spiega le precauzioni da attuare per l'emergenza Coronavirus. Una bella iniziativa per raggiungere in modo rapido e chiaro tutti coloro che sono chiamati ad osservare le nuove norme di prevenzione.

 

Ecco il testo: “Istruzioni per i gruppi vulnerabili: resta a casa il più possibile. Per la popolazione generale: rimanere a casa con il minimo sintomo di un virus. Se hai sintomi, parla con un medico prima di andare in ospedale. Rispettare le norme igieniche. Non mettere a rischio te stesso e gli altri”.

Il messaggio è stato inviato poco dopo il discorso che il primo ministro Kyriakos Mitsotakis ha tenuto alla nazione, in cui ha annunciato, tra le altre cose, che la gestione della grande crisi, scoppiata a causa della diffusa diffusione del virus, è stata affidata al Segretariato generale per la protezione civile, che avrà responsabilità generale anche nel comunicare le istruzioni necessarie alla popolazione e nel coordinare tutti i servizi. E'stato ricevuto dal 90% dei greci.

L'invio dell'sms da parte del numero 112 per il virus è stato il battesimo di questo servizio, che potrebbe essere replicato in estate nelle aree con "allarmi rossi" a causa degli incendi.

 

twitter@mondogreco

 

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+