Stampa

Atene rassicura Roma: sul turismo nessun caso, solo ordinaria amministrazione

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Politikì

Andrò in missione in Grecia e Germania, aveva annunciato il ministro degli Esteri italiano Luigi Di Maio, preoccupato dell'immagine italiana all'estero. In un colloquio con la controparte ellenica ha ricevuto le (ovvie) rassicurazioni del caso.

 

La conversazione si è svolta sugli interessi bilaterali ed europei, in vista della prossima visita del Ministro degli Esteri italiano ad Atene il 9 giugno. L'esperto Ministro greco Nikos Dendias ha fatto riferimento al piano di Atene per l'apertura graduale del paese, con sicurezza e basata su dati epidemiologici. Si sono inoltre scambiati opinioni sulla lotta alla pandemia e sulla necessità di una stretta cooperazione tra i paesi europei per il ritorno alla normalità e la ripresa economica dell'Ue.

“Siamo pronti a ricevere turisti, non accettiamo black-list e non abbiamo nulla da nascondere, anzi. Abbiamo sempre agito con responsabilità e trasparenza e continueremo a farlo” aveva detto Di Maio a proposito della decisione ellenica di inserire l'Italia nella cosiddetta fase 2, assieme a Francia, Inghilterra e Spagna.

Ma forse senza comprendere a fondo lo sforzo che la Greca ha fatto in questi tre mesi per tenere bassi contagi e decessi, a fronte di un sistema sanitario che difficilmente avrebbe retto ad un impatto grave della pandemia.

 

twitter@mondogreco

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+