Stampa

Covid in Grecia, dopo Salonicco il governo non esclude lockdown per tutti

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì

Aria di lockdown in Grecia. "Le misure saranno inasprite se non le rispettiamo". E' il monito lanciato oggi dallo speaker del governo, Stelios Petsas, dopo la chiusura per le città di Salonicco e Serres. 

 

La possibilità di imporre un blocco generale a tutto il Paese è stata lasciata aperta dal governo, sottolineando che tutto dipenderà da come i cittadini osserveranno le prescrizioni imposte.

"Ci stiamo preparando per lo scenario peggiore – ha osservato Petsas intervistato dal canale Skai - . Stiamo adottando queste misure in anticipo in modo da poter avere un dicembre più ottimista. Abbiamo detto fin dall'inizio che non esitiamo a fare ciò che la situazione epidemiologica richiede. Abbiamo avuto il suggerimento degli esperti nei giorni precedenti e abbiamo agito di conseguenza. Lo facciamo da marzo per contrastare la pandemia. Facciamo appello a tutti i nostri concittadini, in particolare a quelli che si trovano in unità geografiche con livelli di rischio più bassi, a prestare particolare attenzione, in modo che le loro aree non si spostino a livelli di rischio più elevati.”

twitter@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+