Stampa

Operazione Elefteria: anche le farmacie in campo per vaccinare i greci

Scritto da Raffaele de Pace on . Postato in Politikì

Non solo gli over 80 o i più esposti come i medici: dal mese di giugno tutti i greci saranno vaccinati. Così è scritto nel dossier Elefteria, con cui il governo ellenico intende realizzare la vaccinazione di massa contro il Covid con il coinvolgimento di 10mila farmacie.

 Lo ha detto il segretario generale di coordinamento del governo Thanasis Kontogeorgis secondo cui verranno utilizzate specifiche squadre professionistiche accanto alla piattaforma digitale ad hoc che verrà inaugurata il prossimo 19 marzo. I prossimi vaccinati saranno i 250mila cittadini con patologie gravi che comprendono trapiantati, dializzati, malati oncologici, immunodepressi, cardiopatici gravi, sindrome di Down.

Inoltre il 26 marzo la piattaforma sarà disponibile per cittadini tra i 70 e i 74 anni. Ad aprile sarà il turno di persone di età compresa tra 65 e 69 anni. Entro maggio tutti i sessantenni.

Fino a questo momento in Grecia sono state vaccinate 1.283.472 persone (di cui solo sei hanno accusato effetti collaterali) che diventeranno 1,6 milioni entro la fine di marzo.

twitter@mondogreco

 

 

 

 

 

Comments: