Stampa

Danni di guerra, Atene a Berlino: restituisca 377 miliardi

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì

Il governo di Atene ha rilanciato la sua richiesta di colloqui con la Germania sulle riparazioni di guerra proprio alla vigilia dell'ottantesimo anniversario dell'invasione della Grecia da parte delle truppe tedesche nella seconda guerra mondiale.

 

 “La domanda rimane aperta fino a quando le nostre richieste non saranno soddisfatte. Queste richieste sono valide e attive e verranno fatte valere con ogni mezzo”, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Alexandros Papaioannou.

 La Grecia ha lanciato una richiesta ufficiale per i negoziati nel 2019, sotto la guida del primo ministro di sinistra Alexis Tsipras. Ma il governo dell'attuale primo ministro conservatore Kyriakos Mitsotakis ha dichiarato nel gennaio 2020 che Atene considerava ancora la questione aperta, sebbene finora si fosse astenuta dal fare pressioni su Berlino sulla questione.

 

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+