Stampa

Si parla di crisi greca nell'Agorà di Rai Tre (sfatando anche qualche tabù)

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì

Grexit o nuovo accordo? La puntata di oggi di Agorà, in onda al mattino su Rai Tre e condotta da Serena Bortone, si è occupata del caso Grecia. Ospite in studio il direttore di Mondogreco Francesco De Palo, assieme al sottosegretario all'economia Paola De Micheli, al prof. Maro Revelli e il sen. Centinaio (Lega). Come uscire dall'impasse dunque?
 
Secondo De Palo la "rottura del vaso di Pandora ellenico è l'occasione per ri-fare l'Europa". 
"Bisogna sfatare alcuni tabù sulla Grecia, non è vero che non hanno fatto le riforme: ci sono stati dal 2011 a oggi tre tagli a stipendi, pensioni e indennità. E oggi un terzo dei nuovi poveri sono imprenditori. Davvero è tutta colpa di Tsipras che è al governo da appena 160 giorni?".
Per questo serve rifare l'Unione che oggi ha regole uguali per paesi ancora diversi. "Dopo il referendum anche il Fmi ha decretato che il debito ellenico non è sostenibile - aggiunge De Palo - perché la Grecia non produce. Sarebbe stato meglio con quei denari costruire nuove fabbriche anziché arricchire a dismisura un fondo perduto che ha solo peggiorato le condizioni di vita dei greci".

 (Clicca qui per rivedere la puntata).

 

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+