Stampa

Buon compleanno Vivaldi con il controtenore Nikos Angelis

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Teknes

Arte e musica unite nel segno della bellezza: questo hanno raccontato le due tappe dei concerti “Stabat Mater La Passione tra arte e musica” organizzati dall'Associazione Culturale Medea in coproduzione con il prestigioso “Gaudete!” Festival internazionale di Musica Antica.

 

Doppio appuntamento, lo scorso 29 marzo nella Chiesa Madonna del Rosario di Gattinara (VC) e il 2 aprile nella Basilica Cattedrale di Sant'Emidio di Ascoli Piceno in attesa dell'XI edizione del Festival “Gaudete!” che partirà il 12 maggio prossimo.

Celebrando i 340 anni dalla nascita di Vivaldi, i concerti hanno reso omaggio ad una delle sue opere più celebri lo “Stabat Mater RV 621” per Alto, Archi e Basso Continuo eseguita dalla voce emozionante, rara, toccante e raffinata del giovanissimo controtenore Nikos Angelis.

Un vero e proprio manifesto di eleganza in cui nulla è stato lasciato al caso: a partire dall'organo, un meraviglioso organo positivo concesso dal Laboratorio di restauro e costruzione strumenti storici a tastiera Umberto Debiaggi, fino alla scelta dell' ensemble che ha suonato strumenti storici.

Al Basso Continuo i Maestri Sabrina Gentili, Federico Demarchi, alla viola da gamba il M° Mara Colombo direttore artistico del “Gaudete! Festival Internazionale di musica antica”; le parti dei violini sono state affidate ai Maestri Yoko Morimyo e Nicola Gilardoni.

L'impeccabile regia e la lettura di opere d'arte di Nazzareno Menzietti, hanno supportato uno spettacolo di grande spessore. Il concerto è stato trasmesso in diretta facebook con Grecia, Francia, Portogallo e Inghiliterra grazie allo staff di Radio Incredibile.

Numerose le autorità presenti: a Gattinara il Parroco Mons. Franco Giovane, il Priore della Confraternita del Rosario Carlo Gozzi, il sindaco Daniele Baglione, l'assessore alla cultura Luisa Cerri e l'Associazione Culturale Mercurino.

Ad Ascoli Piceno S.E. Mons. Giovanni D'Ercole e il Parroco del Duomo Molto Reverendo Don Angelo Ciancotti.

Per i prossimi progetti Mara Colombo e Nazzareno Menzietti stanno lavorando per portare ad Ascoli Piceno l'evento coclusivo del Festival “Gaudete!”: la Messa di Requiem in Re minore K 626 di Mozart.

 

twitter@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+