Stampa

La Grecia riapre al turismo, ma l'Italia finisce in black list

Scritto da Redazione on . Postato in Teknes

La Grecia riapre al turismo dal prossimo 15 giugno, ma non per tutti i paesi. Italia, Usa, Inghilterra, Spagna e Francia finiscono in black list e saranno valutate solo in un secondo momento (dal 1 luglio in poi).

 

Il Governo ha deciso di riammettere alcuni paesi: Albania, Australia, Austria, Macedonia settentrionale, Bulgaria, Germania, Danimarca, Svizzera, Estonia, Giappone, Israele, Cina, Croazia, Cipro, Lettonia, Libano, Lituania, Malta, Montenegro, Romania, Nuova Zelanda, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Repubblica Ceca, Finlandia.

L'Inghilterra rappresenta il secondo mercato per il turismo greco, ma il suo elevato tasso di mortalità non ha permesso scelte diverse. Gli Usa sono al terzo posto e la Francia al quarto.

L'Italia paga i numeri altissimi di contagi e decessi, soprattutto nella prima fase emergenziale ma soprattutto una gestione politica e amministrativa confusionaria. Ancora oggi in Italia si discute animatamente se riaprire a tutti o se impedirlo ad alcuni, come sta accadendo sull'asse Lombaria-Sardegna, mentre altre Regioni come la Toscana chiedono il passaporto sanitario come condizione di ingresso.

twitter@mondogreco

 

 

 

 

 

Comments: