Stampa

I Greci di Parma e il doppio omaggio ai Ponti e al Rebetiko

Scritto da Paolo Falliro on . Postato in Teknes

 Un omaggio alle vicissitudini e all'odissea dei Pònt(i)oi, con la presentazione del libro "Eravamo a Trebisonda. L' odissea dei Greci del Ponto"  di Emidio D' Angelo e un omaggio al Rebètiko, la Musica dei Greci dell' Asia Minore, con la musica dal vivo dei bravissimi  Evì Evàn Rebètiko. Doppio appuntamento promosso dalla Comunità Ellenica di Parma per Domenica 21 Febbraio. Dalle ore 18 presso il Bar Ristorante "Shakespeare Live", in Via Goito n.1, a Parma, (alle spalle del Teatro Due di Parma e accanto al parcheggio Goito). 
 
"Gli ultimi avvenimenti nella nostra Grecia, con i flussi immigratori senza precedenti che hanno portato solo nel 2015 più di un milione di persone nelle nostre isole, hanno dimostrato il "filòtimo" e il grande cuore delle persone semplici delle nostre isole - osserva il Presidente della Comunità Ellenica di Parma Zacharias Krypotos - Colpiti anche loro, come tutto il paese, da una crisi senza precedenti, non hanno esitato neanche per un attimo e hanno calorosamente abbracciato e salvato con i mezzi che disponevano, tutti gli immigrati, piccoli e grandi, indipendentemente dalla loro nazionalità e il paese di provenienza. Non dimentichiamo la nonna e il giovane pescatore nominati per il Premio Nobel della Pace e come loro tanti tanti altri. E tutto questo sotto l' occhio di una Europa totalmente assente e indifferente. Noi Greci - aggiunge - sappiamo benissimo cosa vuol dire immigrazione, sradicamento e ancora di più, sofferenza per le vecchie patrie perse. In occasione di questi avvenimenti storici la nostra Associazione ricorda alcune di queste, come i Greci del  Pòntos e i Greci dell' Asia Minore".
 
Programma: 
 
Ore 18:00  Presentazione del libro "Eravamo a Trebisonda. L' odissea dei Greci del Ponto" di Emidio D' Angelo.  In presenza dello scrittore il libro verrà introdotto da Giovanna Rocca,  Professore Ordinario di Linguistica al Università IULM di Milano, laureata in lettere classiche con una tesi sul Miceneo, scuola di specializzazione in armeno a Pisa e dottorato nelle lingue italiche. 
 
Ore 18:30  Omaggio al Pòntos con proiezione di immagini presentato dalla Professoressa Giovanna Rocca.
 
Ore 19:00  Taglio della Vassilòpita  e  aperitivo.
 
Ore 19:30  Preparazione ed inizio del concerto di Rebètiko con gli Evì Evàn. 
 
 

 

 

 

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+