Stampa

L'editoria alternativa di ETP che "racconta" gli autori greci (anche in italiano)

Scritto da Paolo Falliro on . Postato in Teknes

Allargare il già esistente gruppo di lettori affezionati che già si è costituito negli anni, offrendo loro una ragionata lista di testi, ben curati, attentamente tradotti, attentamente distribuiti, fuori dai marcati industriali. E'la nuova missione della ETP books, azienda che si occupa di editoria sin dal 1989 e che con le nuove collane di autori greci tradotti in italiano punta ad un settore innovativo.

 Il nome, acronimo di Enzo Terzi Publishing è stato utilizzato inizialmente dal suo proprietario, Enzo Terzi, per commercializzare i libri da lui interamente realizzati sia come testi che come impianto grafico. Durante questi anni le sue pubblicazioni sono state pubblicate in Italia, Polonia, Bulgaria, Grecia e Corea del Sud.

Tra i volumi che hanno riscosso maggiore successo si ricorda la collana “100 battaglie” e “100 scienziati” (2008-2009) con oltre 90.000 copie vendute in Grecia; il saggio “Da Pericle a Papadimos” (2013), la collana di oltre 10 titoli dedicata all’adolescenza dal titolo “101” (2007-2008), Il volume “Un giorno accadde” che ha riscosso un consistente successo in Corea del Sud, oltre ad una nutrita serie di volumi di carattere enciclopedico-formativo che negli anni dal 2005 al 2007 vennero commissionati da clienti in Polonia.

Con il passare del tempo è nato il progetto di trasformare il proprio marchio in casa editrice così da poter inserire all’interno del proprio catalogo testi anche di altri autori. Il trasferimento del proprietario in Grecia nel 2008 ha sviluppato la conoscenza di un mondo letterario sconosciuto al grande pubblico e la riscoperta di molti testi che fino ad oggi sono unicamente dominio di una produzione rigorosamente accademica e destinata alla ricerca. Ciò ha portato all’idea di cimentarsi nella divulgazione di opere ed autori spesso di elevato valore letterario ma, e soprattutto, ricchi di temi e linguaggi che costituiscono un serbatoio di piacevoli quanto facili e divertenti letture, adatte anche ad un pubblico vasto e mosso dalla semplice curiosità. Testi classici si accompagnano, nel catalogo che si sta ogni giorno arricchendo di nuovi progetti e di titoli di prossima uscita, a testi di autori contemporanei dei quali, con oculatezza, si stanno acquistando i diritti.

Coadiuvata in questa scelta da collaboratori specializzati ed in particolare dal dott. Maurizio De Rosa, affermato filologo e studioso della letteratura greca che riveste il ruolo di direttore scientifico la ETPbooks intende proporre un selezionato catalogo la cui qualità viene a manifestarsi anche nella veste editoriale dei prodotti. Una ragionata scelta dei materiali, l’impiego di una font elegante e per i classici anche la numerazione progressiva delle copie stampate, fanno della casa editrice una realtà imprenditoriale che intende rivolgersi al mercato all’insegna della qualità.

Il lavoro della ETPbooks si sviluppa con l’utilizzo di tre lingue: l’italiano, il francese e l’inglese, mercati questi dove buona parte dei titoli che si intendono proporre non sono mai stati editi. E’ questo, ad esempio, il caso particolare delle opere di Yannis Maris, padre del romanzo poliziesco in Grecia del quale hanno acquisito i diritti integrali oppure di Rados, scrittore di racconti storici del tardo ottocento, mai apparso in questi mercati se non per brevi estratti di carattere antologico, oppure ancora il caso di Teodoro Prodromo, primo tra i bizantini ad usare il greco popolare, autore tra l’altro di una esilarante “Guerra tra i gatti e di topi” che presenteremo nella prossima estate.

 Il Direttore Scientifico

Maurizio De Rosa è traduttore di alcuni dei maggiori scrittori greci e ciprioti contemporanei: Maro Duka, Didò Sotirìu, Aris Alexandru, Pavlos Màtesis, Kostas Mondis ecc. Nel maggio del 2004 ha curato la mostra fotografica “Alla luce delle Muse – 200 scrittori greci contemporanei” presentata alla Fiera internazionale del libro di Torino. È autore del volume Bella come i greci 1880-2015. 135 anni di letteratura greca per la collana “Letteratura e civiltà della Grecia moderna” (Universitalia) e di Il vicino di casa, una delle più complete antologie del racconto greco contemporaneo. È membro dell’Associazione italiana di studi neogreci ed è stato due volte finalista al premio nazionale greco della traduzione. 

Comments:

Articoli simili

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+