Memorandum turco-libico, botta e risposta Dendias Çorman

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Kosmos

"Sei un diplomatico e non credo che nel protocollo c'è scritto da qualche parte che puoi interrompere". Ha risposto così il Ministero degli Esteri greco Nikos Dendias all'ambasciatore turco in Norvegia Fazlı Çorman in occasione della conferenza su "Attuazione della Convenzione delle Nazioni Unite sul diritto del mare: l'Egeo e l'UE - Il Mediterraneo come caso di studio".

Aliquota iva ridotta, c'è la proroga per tutto il 2022

Scritto da Redazione on . Postato in Crisis

Sarà prorogato dal 30 giugno al 31 dicembre il taglio dell'iva per una serie di settori colpiti dalla pandemia, come ristorazione, trasporti, turismo, cultura. L'attuale legge ne prevedeva il mantenimento fino al 30 giugno, ma il governo Mitsotakis è orientato a prolungare i termini. Oltre a questo, dal prossimo anno verrà reso permanente il contributo di solidarietà congelato, che sarà esteso al settore pubblico, mentre i contributi assicurativi verranno ridotti di 3 punti per i dipendenti del settore privato.

Gas, difesa e alleanze: così la nuova geopolitica 4.0 conta più dei bilanci

Scritto da Francesco De Palo on . Postato in Kosmos

Fonte: Il Fatto Quotidiano del 26/12/2021

La geopolitica 4.0 conta più di numeri e bilanci e influisce, in maniera progressiva, sulle scelte e sulle relazioni degli Stati. Lo dimostrano le vicende legate al Mediterraneo, tornato centrale nello scacchiere mondiale dove da un lato, i riverberi degli accordi di Abramo e, dall'altro, la crisi energetica, stanno convogliando interessi e scontri.

Nuovo anno, provocazione vecchia. La Turchia incendia gli animi

Scritto da Redazione on . Postato in Kosmos

Il ministero della Difesa turco ha pubblicato sul suo account Twitter ufficiale un video di propaganda rivolto a Kastellorizo. Prima ci sono le dichiarazioni del ministro Akar del 24 dicembre scorso, secondo le quali Kastelorizo è a 1.950 metri dalla Turchia e quindi gli studenti dell'Accademia di guerra turchi possono arrivarci nuotando. In seguito è stata pubblicata una mappa della costa turca, seguita da studenti turchi che nuotano fino a Tuzla, che dista appunto solo 1.950 metri.

Sakellaropoulou a Bergoglio: Grazie per il sostegno su Santa Sofia

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì

Pubblichiamo il discorso tenuto oggi dalla presidente della repubblica ellenica, Ekaterini Sakellaropoulou, ad Atene in occasione della Visita Apostolica in Grecia di Papa Francesco. 

Santità!

È con grande onore ed emozione che Le do il benvenuto al Palazzo Presidenziale. La Sua visita, per la seconda volta nel nostro Paese, indica il Suo vivo interesse per la nostra regione e per quella più vasta del Mediterraneo, nonché la Sua costante preoccupazione per il dialogo religioso e l'universalità del cristianesimo.

Arrivati in Grecia i primi Rafale. L'asse con la Francia si potenzia

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Kosmos

Sono giunti in Grecia sei dei 24 caccia Rafale acquistati dalla Francia, che hanno provocato la reazione polemica di Erdogan (“postura bellica di Atene”). In questo modo cambiano gli scenari geopolitici anche legati al dossier energetico, vista la presenza nell'Egeo di colossi come Total, Exxon, Eni, BP e al contempo si rafforza la partnership, militare e geopolitica, di Atene con Parigi.

Geopolitica e gas: Lavrov mette la Grecia dinanzi a un bivio?

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Kosmos

"La Grecia non vuole seguire la strada delle sanzioni anti-russe". Lo ha detto il ministro degli esteri russo, Sergei Lavrov secondo cui se da un lato comprende bene che la Grecia è un membro della NATO, dell'UE, dall'altro “vediamo anche che la Grecia non vuole seguire la strada dell'aggravarsi delle sanzioni anti-russe, la Grecia in linea di principio non è soddisfatta di ciò che sta accadendo ora tra l'Occidente e il Federazione Russa e confidiamo che i nostri amici greci, con la loro saggezza, faranno la scelta che soddisfa le loro convinzioni".

Sorvolo di F16 turchi nell'Egeo: 38 violazioni in 24 ore

Scritto da Redazione on . Postato in Kosmos

Lunedì 3 gennaio sono state registrate sei violazioni della FIR di Atene nell'Egeo nord-orientale, centrale e sudorientale oltre a 38 violazioni dello spazio aereo nazionale. Su un totale di nove caccia turchi che hanno effettuato voli illegali, due erano armati: il tutto è stato accompagnato da un drone dell'aeronautica turca. Le isole in questione sono Kandeliousa e Nisyros.

Cosa nostra ellenica: ucciso un pugile di 35anni a Galatsi

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì

Atene, esecuzione mafiosa a Galatsi. Haris Kontogiorgis, pugile 35enne ucciso fuori dalla sua palestra con 4 colpi di pistola, sparati da killer su una moto. E'il secondo pugile che muore in sei mesi. Negli ultimi quattro anni nella capitale ellenica si è verificato circa un omicido ogni 50 giorni contro membri della mafia greca. 

Ippocrate, Aristotele, Mediterraneo. L'omaggio di Bergoglio alla Grecia

Scritto da Redazione on . Postato in Politikì

Pubblichiamo il discorso tenuto oggi da Papa Francesco ad Atene, in occasione della Visita Apostolica in Grecia. 

 Vi saluto cordialmente e ringrazio la Signora Presidente per le parole di benvenuto che mi ha rivolto a nome vostro e di tutti i cittadini greci. È un onore essere in questa gloriosa città. Faccio mie le parole di San Gregorio di Nazianzo: «Atene aurea e dispensatrice di bene… mentre cercavo l’eloquenza, trovai la felicità» (Orazione 43,14).

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+