La portaerei Queen Elizabeth arriva a Cipro

Scritto da Redazione on . Postato in Teknes

La portaerei Queen Elizabeth con un equipaggio da 1600 uomini è arrivata al porto cipriota di Limassol. Sta guidando il Carrier Strike Group, il più grande spiegamento britannico in tempo di pace. In questi giorni ospiterà una serie di dignitari ciprioti e personale delle forze britanniche di stanza sull'isola. 

40 anni di Grecia in Ue. Varvitsiotis a Lamia: “Europa rifugio sicuro"

Scritto da Redazione on . Postato in Kosmos

"L'Europa non è solo il nostro scudo economico o lo strumento attraverso il quale abbiamo visto cambiare la nostra vita. Non è solo il nostro rifugio economico e ideologico. È anche il nostro rifugio sicuro. È uno spazio di libera circolazione, che dobbiamo pensare come forte". Lo ha detto il ministro per gli affari Ue, Miltiadis Varvitsiotis a Lamia in occasione della conferenza per il futuro dell'Europa, promosso dal Ministero degli Affari Esteri e dalla Regione della Stereas.

L'inciampo turco di Al Qaeda e i rischi di una fase nuova che non decolla

Scritto da Giorgio Fthia on . Postato in Kosmos

La Turchia concede la cittadinanza all'ex comandante di al Qaeda, il cittadino siriano Manar Al-Shami, vanificando gli sforzi diplomatici post G7. La Turchia è stata a lungo accusata di sostenere gruppi jihadisti in Siria legati ad al Qaeda. Il rischio concreto è che la Turchia potrebbe aver incorporato gruppi jihadisti estremi nell'SNA, ovvero l'Esercito nazionale siriano composto da un certo numero di fazioni siriane.

Privatizzazioni: per il progetto Elliniko lo stato greco incassa 900 milioni

Scritto da Paolo Falliro on . Postato in Teknes

E'ufficialmente iniziato il progetto più significativo di tutta la Grecia, che porterà l'ex aeroporto ateniese di Elleniko a diventare una sorta di nuova Dubai nell'Egeo. I due soggetti in campo, HRDH e HELLINIKON GLOBAL I SA, controllata di Lamda Development, hanno firmato il Private Share Transfer Agreement per l'acquisizione del 100% del capitale sociale della società Hellenic SA.

Snam: emesso con successo quarto Transition Bond da 500 milioni

Scritto da Redazione on . Postato in Crisis

Snam S.p.A. (rating Baa2 per Moody’s, BBB+ per S&P e BBB+ per Fitch) ha concluso oggi con successo l’emissione del suo quarto Transition Bond, i cui proventi verranno utilizzati per finanziare progetti nella transizione energetica, i cosiddetti Eligible Projects, come definiti nel Transition Bond Framework pubblicato nel giugno 2020.

Von der Leyen ad Atene, Mitsotakis: “Così Grecia 2.0 cambierà volto al paese”

Scritto da Raffaele de Pace on . Postato in Crisis

E' ad Atene oggi la Presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, ospitata nell'incantevole scenario dell'Antica Agorà dal Primo Ministro, Kyriakos Mitsotakis. L'occasione è la ratifica del Piano Nazionale di Risanamento denominato “Grecia 2.0". Si tratta di un volume di fondi da 32 miliardi di euro che cambieranno il modello produttivo ellenico. 

Il manifesto di Stefanis: “Grecia pronta alle sfide nei Balcani e nel Mediterraneo”

Scritto da Raffaele de Pace on . Postato in Kosmos

“La Grecia, per la sua indiscutibile posizione geostrategica nei Balcani e nel Mediterraneo orientale, è chiamata ad affrontare con razionalità, affidabilità ed efficienza un insieme di potenziali sfide e minacce complesse e multidimensionali, nel modo migliore per garantire la sua sovranità nazionale.” Lo ha detto il viceministro della Difesa, Alkiviadis Stefanis, in occasione della dimostrazione delle capacità operative dello Special Warfare Command (SPD).

Energia, Grecia e Italia ancora a braccetto

Scritto da Redazione on . Postato in Teknes

Dopo il memorandum di intesa sulla ZEE, nasce lo studio di fattibilità per la seconda interconnessione elettrica Grecia-Italia. In campo IPTO e TERNA. Il nuovo cavo sottomarino andrà ad aggiungersi all'attuale interconnessione sottomarina dei due Paesi, al fine di aumentare la possibilità di scambio di energia elettrica tra i rispettivi sistemi elettrici.

Mediterraneo protagonista: il pennello del maestro Kattinis in mostra a Roma

Scritto da Redazione on . Postato in Teknes

Un amore, una passione, una vocazione. Il Mediterraneo è il principale protagonista del pennello di Julianos Kattinis, artista ellenico-siriano da anni residente a Roma che ha nel mare nostrum una fonte di costante e originalissima ispirazione. E'stata inaugurata a Roma la mostra "Sguardi e fragranze del Mediterraneo" la personale del maestro, presso la galleria L’Arca di Noesis, in via Ostilia a pochi passi dal Colosseo. L’esposizione delle opere del pianeta Kattinis rimarrà aperta al pubblico fino a venerdì 25 giugno.

Cipro nord e Israele: due pesi e due misure dalla Corte penale internazionale?

Scritto da Paolo Falliro on . Postato in Kosmos

La Corte penale internazionale è diventato uno strumento politico che chiude “un occhio sui crimini della Turchia a Cipro del Nord mentre persegue la calunnia del sangue dei palestinesi. Questa è la conferma più chiara del perché Israele non deve mai aderire alla CPI né cooperare in alcun modo con le indagini di nessuno degli organismi internazionali". 

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+