LA CUCINA GRECA


KOULORAKIA PASCALINA

di Rita Barrila'

Ingredienti
2 tazze di burro
1 tazza e ½ di zucchero
4 tuorli d’uovo
½ tazza di latte o succo di arancia fresco
8 tazze di farina
2 cucchiaini da te’ di lievito in polvere
1 cucchiaino da te’ di vaniglia
1 cucchiaino da te’ di buccia di arancia grattugiata (facoltativo)
1 uovo battuto

 

Mischiare il burro e lo zucchero. Aggiungere i tuorli d’uovo insieme, battendo bene dopo ogni aggiunta. Aggiungere il latte, la vaniglia la buccia di arancia e 2 tazze di farina e il lievito mescolando tutto insieme molto bene. Gradatamente aggiungere il resto della farina. Lavorare a mano finche’ la pasta non diventa piuttosto dura.



Dividere in piccole porzioni dalle dimensioni di noci e arrotolarle fino a raggiungere le dimensioni di una matita.



Questi posso essere sistemati a forma di cerchio o di “N”. Porre i biscotti sulla teglia del forno leggermente oleata e pennellare la superficie con l’uovo battuto.



Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 18-20 minuti.


La Pasqua greca


Scrivici
Manda le tue impressioni sulla cucina greca