Stampa

A Pireo nasce il mega hub per containers nel Mediterraneo

Scritto da MG on . Postato in Crisis

Una delle maggiori società di logistica del pianeta, la Cosco Cina (con 174 navi porta-container operanti in 162 porti di 49 paesi), è l'unica candidata alla privatizzazione del porto greco del Pireo (una sola offerta presentata ad Atene), di cui utilizza già il 35% dei moli containers.
Se l'operazione andasse effettivamente in porto, così come tutti gli indicatori rivelano, a stretto giro giungerebbero nel Mediterraneo e a due passi dall'Italia, ancora più containers a settimana, che i cinesi scaricherebbero in Grecia anziché nella più lontana Rotterdam: con un vantaggio per Pechino (ma non solo) in termini di tempi e di costi.
 
Il Mediterraneo e l'Italia sono pronti ad accogliere tutti questi containers?

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+