Stampa

Grecia vs Turchia: caccia a ottobre rosso nell'Egeo?

Scritto da Redazione on . Postato in Kosmos

Secondo fonti non confermate, un sommergibile turco sarebbe entrato in acque greche il giorno di Ferragosto, avviando una giornata di inseguimenti con gli elicotteri ellenici.

 

Precisamente il sottomarino turco modello 209 sarebbe entrato nelle acque territoriali della Grecia e si sarebbe avvicinato a Capo Sunio, a 70 chilometri da Atene. Secondo quanto riportato da ArmyVoice due elicotteri S-70B Aegean Hawk sono decollati per intercettarlo.

L'inseguimento si è concluso dopo una notte di ansie e fortissime tensioni, quando il sottomarino turco si è diretto a est di Andros, allontanandosi. Inoltre un altro sottomarino turco è stato intercettato dalla fregata greca Salamina, a ovest di Rodi e uno a Karpathos. 

Inoltre secondo il sito russo Rua.gr lo scorso il 13 agosto, nel giorno dello scontro tra la fregata della marina greca "Lemnos" e quella turca Kemal Reis, un sottomarino greco avrebbe tranciato l'equipaggiamento della Oruc Reis. L'informazione però non è stata confermata fino a questo momento.

 

 

 

 

 

Comments: