Stampa

Salonicco, insediata la nuova console Usa

Scritto da Raffaele de Pace on . Postato in Kosmos

Si è insediata la nuova Console Generale degli Stati Uniti a Salonicco, Elizabeth K. Lee. Succede a Gregory W. Pfleger. Si tratta di un diplomatico con più di tredici anni di esperienza in varie aree ad alta densità di importanza strategica, come Medio Oriente e Asia orientale.

 

Ha lavorato presso l'ambasciata degli Stati Uniti a Seoul e Baghdad, presso l'ex Consolato Generale degli Stati Uniti a Gerusalemme, nella Missione degli Stati Uniti presso le Nazioni Unite a New York, nonché presso l'Ufficio per gli affari israeliani e palestinesi presso il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti a Washington. Parla greco, coreano ed ebraico e ha studiato arabo e spagnolo.

 A Salonicco avrà la possibilità di monitorare una vasta area che si spinge oltre la Grecia, come il costone balcanico e la Turchia occidentale, oltre che attenzione il porto di Alexandrupolis, diventato strategico perché nei pressi del passaggio delle pipeline dei gasdotti Tap e Tanap.

 

twitter@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+