Stampa

Turkish Democracy Project sotto attacco (anche minacce di morte)

Scritto da Paolo Falliro on . Postato in Kosmos

Il Turkish Democracy Project (TDP) sotto attacco. L'associazione fondata tra gli altri dall'ex consigliere per la sicurezza nazionale John Bolton, dall'ex governatore della Florida Jeb Bush e dall'ex ministro degli Esteri italiano Giulio Terzi Sant'Agata (in foto), ha subito un attacco informatico. Per questa ragione ha commissionato un'indagine esterna per consolidare le informazioni e identificare i responsabili.

 

 Le conclusioni sono state veicolate al direttore dell'FBI Christopher Wray e al procuratore generale degli Stati Uniti Merrick Garland. L'attacco è datato 23 giugno: si tratta del Denial of Service (DdoS), preceduto da un invito all'azione pubblicato sui social dagli affiliati dei Lupi grigi. In concomitanza dell'attacco informatico, cittadini americani e turchi sono stati presi di mira con azioni di intimidazione attraverso comunicazioni online e minacce di morte.

“Questo attacco è avvenuto una settimana dopo che il presidente Biden ha incontrato il presidente Erdogan in mezzo a gravi disaccordi tra le due nazioni - ha affermato l'ex consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti, John Bolton - In questo caso Erdogan ha diretto o permesso un attacco al TDP, un'entità statunitense che ha osato sfidare il comportamento antidemocratico e illegale che sono diventati i segni distintivi dell'attuale governo. La democrazia, lo stato di diritto e il rispetto dei diritti umani sono minacce al presidente Erdogan e alla sua presa sul potere. Ciò che rappresenta TDP lo spaventa perché governa con la paura e la forza”.

@mondogreco

Comments:

Mondogreco sui Social Media

seguici su questi network

facebook twitter google+